Home » CoronaVirus » Covid-19, le raccomandazioni del più anziano medico montese, Arcangelo Mancino

Covid-19, le raccomandazioni del più anziano medico montese, Arcangelo Mancino

Primo: la salute.

Carissimi concittadini, sono il dottore Arcangelo Mancino (noto come dottore Angioletto), il più anziano medico di Monte di Procida, mi corre l’obbligo informarVi, data la consapevolezza e la responsabilità del mio ruolo professionale, che le condizioni epidemiologiche e di contagiosità del dannato virus stanno propagandosi sul nostro territorio.

Vi invito a rispettare tutte le norme vigenti per salvaguardarci dall’eventuale contagio. Altresì invito le forze politiche impegnate in questa campagna elettorale ad astenersi dalla cosiddetta propaganda casa per casa evitando eventuali e dannosi contagi. Prima la salute, che non è un bene individuale, è un bene collettivo, come sancisce l’articolo 32 della Costituzione.

Pertanto mi permetto di consigliare al signor sindaco, Dott. Giuseppe Pugliese, responsabile anche della salute pubblica, di assumere appieno i suoi poteri del ruolo pubblico ad intervenire, super partes, e bloccare ogni forma di propaganda elettorale che possa ledere la salute individuale e collettiva.

Ad ognuno la propria coscienza e la propria responsabilità.

Tanto mi premeva,

Viva Monte di Procida in buona salute.

Grazie per l’attenzione.

Monte di Procida, 09.09.2020

Dott. Arcangelo Mancino

Notizia interessante

Pino Lubrano addolorato per la scomparsa di Maria Romana De Gasperi, figlia dello statista Alcide