Home » Ambiente » Provano ad installare un antenna a via Bellavista, fermati dalla Polizia Municipale.

Provano ad installare un antenna a via Bellavista, fermati dalla Polizia Municipale.

Monte di Procida. L’associazione Musa che si informa:

L’IMPORTANZA DI AVERE UN REGOLAMENTO:
cittadini già per troppo tempo scottati dalla presenza di antenne nei pressi della loro abitazione, già in passato hanno subìto la presenza di ripetitori non autorizzati.
Oggi quei cittadini hanno la fortuna di avere un regolamento comunale che li tutela, hanno la fortuna di avere un piano di monitoraggio dei campi elettromagnetici ma purtroppo ancora non basta.
Stamattina sul traliccio RaiWay di Via Bellavista(Ex Serbatoio), alcuni operai, hanno provato ad installare un’antenna “provvisoria” di una nota emittente Radio, senza avere avuto autorizzazione dal nostro comune e sopratutto senza passare per il parere del tavolo tecnico.
Se non fosse stato per l’insistenza dei cittadini e l’intervento dei vigili urbani, oggi avremmo subìto una nuova antenna.
L’associazione MUSA continuerà a vigilare e a garantire che il regolamento e il monitoraggio vengano applicati.
Solo con una chiara regolamentazione e con un continuo monitoraggio si può assicurare serenità a tutti i cittadini.

Associazione Musa

Notizia interessante

Peppe Pugliese si riconferma sindaco di Monte di Procida