Home » Arte » Ass. MISENUM. Domenica 23 agosto VISITA GUIDATA a CUMA

Ass. MISENUM. Domenica 23 agosto VISITA GUIDATA a CUMA

Domenica 23 agosto
VISITA GUIDATA a CUMA
“…l’antica Cuma,
gloria prima del mar Tirreno…” (Jacopo Sannazzaro)
Cuma, in latino Cumae ed in greco Kýmë, secondo le fonti è la più antica colonia greca dell’Italia meridionale
Celebrata da Virgilio nel VI libro dell’Eneide, Cuma è il luogo più misterioso dei Campi Flegrei, dove mito e storia convivono in tracce archeologiche che comprendono un periodo storico che parte dall’VIII secolo a.C. fino al 1207, anno della distruzione di Cuma.
L’associazione Misenum vi invita ad un percorso guidato alla scoperta di Cuma.
Visiteremo:
-L’Acropoli: la città sacra con i resti del tempio di Apollo e del tempio di Giove.
-L’Antro della Sibilla: sede del mito della sacerdotessa di Apollo.

⏰APPUNTAMENTO ore 10.00 nei pressi della biglietteria del Parco archeologico di Cuma.
durata visita: 2 ore circa.

💰-CONTRIBUTO per visita guidata con guida abilitata: 8 euro p.p. -Soci Misenum card: 7 euro p.p – 5 euro da 8 a 18 anni-gratuita per minori di 7 anni.
📍- Biglietto ingresso 4 euro. ridotto 2 euro, gratuito minori.

☎️PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE AI NUMERI: 3477776690 (wapp) – 3286892886 oppure scrivere a [email protected] indicando nome, numero di persone e un recapito telefonico per permetterci di comunicarvi eventuali cambiamenti di programma e attendere mail di conferma in caso contrario contattarci telefonicamente.

⤵️⤵️⤵️
In osservanza delle linee guida del governo nazionale e di quello regionale per lo svolgimento delle visite guidate i partecipanti sono tenuti a:
1)uso obbligatorio della mascherina durante tutto lo svolgimento della visita
2)mantenimento della distanza di almeno 1 metro
3) igienizzare le mani con apposito gel sanificante.
4) non creare assembramenti

Il parteciperò a questo evento è gradito ma non vale come prenotazione, così come i commenti.

📌Per la visita si consiglia di indossare scarpe comode, cappellino e portare una bottiglia d’acqua ( percorso in salita)
📌La visita verrà effettuata al raggiungimento di minimo 10 adesioni.
La visita è annullata in caso di pioggia.

📌Come raggiungere il Parco archeologico di Cuma:

Da Napoli (autostrade):
Imboccare Tangenziale di Napoli verso Pozzuoli. Uscita n. 13 Cuma. Seguire la statale e svoltare al primo incrocio a sinistra. Proseguire dritto e proseguire passando sotto l’Arco Felice Vecchio. Al primo incrocio, girare a destra proseguire e svoltare alla prima traversa a sinistra. Parcheggio adiacente non custodito per autovetture e autobus.

da Roma a Napoli – via Domiziana:
Proseguire per Baia Domizia, Mondragone, Castel Volturno. Poi percorrere la strada a scorrimento veloce variante SS. n° 7 Quater che immette sulla Tangenziale di Napoli (Uscita Lago d’Averno), oppure percorrere la via Domiziana (SS. n° 7 Quater). Seguire indicazioni per Cuma.Proseguire dritto e proseguire passando sotto l’Arco Felice Vecchio. Al primo incrocio, girare a destra proseguire e svoltare alla prima traversa a sinistra.

Notizia interessante

VIDEO – La Costituzione in Parole e Musica a cura del Prof. Giuseppe Nappi

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO    Il Prof. Giuseppe Nappi di Monte di Procida, ha realizzato un …