Home » Annunci » Atleti di Bacoli potranno frequentare corsi, seminari a allenamenti gratuiti in Corea del sud

Atleti di Bacoli potranno frequentare corsi, seminari a allenamenti gratuiti in Corea del sud

Bacoli. Dal sindaco Josi della Ragione la notizia che Atleti di Bacoli potranno frequentare corsi, seminari a allenamenti gratuiti in Corea del Sud.

Abbiamo firmato un protocollo con l’Università Nazionale dello Sport della Korea che permetterà a tutti gli atleti di Bacoli di poter frequentare corsi, seminari, allenamenti a titolo gratuito presso i campi scuola dell’Istituto, in Corea del Sud, a titolo gratuito. Saranno ospitati dall’Università. Un’opportunità resa possibile grazie all’impegno di due nostri giovani professionisti: Vincenzo Opera e Vincenzo Di Meo. Attraverso un lavoro di collaborazione iniziato durante le ultime Universiadi di Napoli quando, come Comune di Bacoli, abbiamo ospitato la delegazione coreana alla Casina Vanvitelliana. Un passo alla volta.

Firmato un “Memorandum of understanding” tra Comune di Bacoli e Korea National Sport University

Il Comune di Bacoli ha sottoscritto un “memorandum of understanding”, ovvero un protocollo d’intesa, con la Korea National Sport University finalizzata all’interscambio di conoscenze sportive e mutuo interesse tra atleti e istruttori. Un accordo che permetterà a tutti gli atleti di Bacoli di poter frequentare corsi, seminari e allenamenti a titolo gratuito presso i campi scuola dell’Istituto, in Corea del Sud, sostenendo soltanto i costi del volo, venendo poi ospitati dall’Università coreana.Un’opportunità resa possibile grazie all’impegno della  “Squadra Mediterranea”, Associazione di Taekwondo che fa capo al M° Vincenzo Di Meo e di cui fa parte anche Vincenzo Opera, il quale ha curato direttamente i rapporti con il presidente della  KNSU Ahn Young Kyu. Una iniziativa volta a favorire l’interazione culturale e la cooperazione sportiva, scambiando conoscenze scientifiche e metodi di allenamento attraverso la messa a disposizione di strutture, ospitalità ed allenamenti gratuiti. Un progetto che, a partire dal taekwondo, sarà aperto anche ad atleti di tutte le altre discipline.

Un percorso di collaborazione con l’università coreana iniziato durante le ultime Universiadi di Napoli allorquando il Comune di Bacoli ha ospitato la delegazione per una visita guidata alla Casina Vanvitelliana.   “Un’opportunità per la nostra città – ha sottolineato il Sindaco Josi Gerardo Della Ragione, firmatario dell’accordo – traendo vantaggio da un evento e grazie all’operato della Squadra Mediterranea. E’ una gioia poter firmare questo protocollo che ci permette di far comprendere come Bacoli abbia un respiro aperto verso il mondo. Un’iniziativa che ci riempie d’orgoglio con professionisti che ci danno la possibilità di firmare accordi di tale portata e di tale rilevanza”. 

Notizia interessante

L’associazione sportiva #MovementLab presenta #IOreSTOacasamaBENE. Brevi video per il nostro benessere psico-fisico

L’associazione sportiva #MovementLab, con sede in Monte di Procida, ha avviato la rubrica #IOreSTOacasamaBENE, consultabile …