Home » Cultura » Pozzuoli. “Oltre il filo spinato”, per non dimenticare le vittime dei campi di sterminio. Mostra fotografica al Rione Terra

Pozzuoli. “Oltre il filo spinato”, per non dimenticare le vittime dei campi di sterminio. Mostra fotografica al Rione Terra

“Oltre il filo spinato”, per non dimenticare le vittime dei campi di sterminio. Mostra fotografica al Rione Terra
“Oltre il filo spinato” è il titolo della mostra fotografica, patrocinata dal Comune di Pozzuoli, che sarà inaugurata alle ore 16 di sabato 18 gennaio 2020 a Palazzo Migliaresi al Rione Terra. La mostra è realizzata in collaborazione con gli assessorati alla Cultura e alla Pubblica Istruzione e raccoglie 20 immagini realizzate in Polonia dal fotografo Enzo Tafuto per raccontare gli orrori vissuti da chi è stato perseguitato nei campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau. Le foto sono state donate alla comunità di Pozzuoli “con l’auspicio che possano essere divulgate soprattutto tra i giovani e per far sì che ogni anno, durante la settimana della Shoah, vi siano momenti di riflessione e di sensibilizzazione che ci inducano a mantenere sempre alto e vivo il ricordo di ciò che la storia ci ha consegnato”.

Sarà possibile visitare la mostra fino a lunedì 27 gennaio 2020, “giornata della Memoria”. L’assessore alla Pubblica Istruzione Anna Attore ha già invitato gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado di Pozzuoli.

Notizia interessante

Gli eventi del 8 Marzo a Monte di Procida. Le interviste di Paola Mauro

Monte di Procida. Gli eventi del 8 Marzo a Monte di Procida. Le interviste di …