Home » Ambiente » MONTE DI PROCIDA: VERITA’ E TRASPARENZA SU TORREFUMO. Associazione Musa

MONTE DI PROCIDA: VERITA’ E TRASPARENZA SU TORREFUMO. Associazione Musa

VERITA’ E TRASPARENZA SU TORREFUMO.
Via l’amianto dall’Italia, cosi parla il Ministro per l’ambiente il Generale Sergio Costa, “perché l’amianto è il peggiore killer che conosciamo”.
L’ Associazione Musa si chiede “ Monte di Procida è Italia o no?.
Chiediamo VERITA’ e TRASPARENZA su TORREFUMO.
MUSA sono anni che segnala la presenza di amianto presso le strutture pubbliche e riuscimmo anche nel lontano 2014 con la nostra segnalazione a far rimuovere una canna fumaria in amianto presso l’Istituto Comprensorio Statale
A. Vespucci a C. Umberto .
Il problema si è riproposto con la presenza di amianto a TORREFUMO, presenza confermata da analisi effettuate dall’Ente Comunale a gennaio 2019. Le analisi poi sono state rifatte ma l’Amministrazione di Monte di Procida ci impedisce di conoscere i risultati dell’ultima perizia effettuata nonostante le numerose richieste scritte.
Ricordiamo che dopo le prime analisi, l’area è rimasta aperta al pubblico per una precisa scelta del governo cittadino, e successivamente interdetta per l’evidente pericolo per la salute pubblica ma duole constatare che OGGI non vi è nessun controllo sul rispetto dell’ordinanza di interdizione, quindi i cittadini continuano a fruire dell’area con una certa facilità.
Assistiamo basiti e increduli al totale disinteresse da parte dell’ Amministrazione Comunale nei confronti di un tema, la salute umana, che dovrebbe essere naturalmente trasversale.
Chiediamo anche l’ intervento da parte dell’opposizione ad oggi in uno stato di silenzio assordante .
Video di Sergio Costa

Notizia interessante

Bacoli. Iniziata la sanificazione ed igienizzazione straordinaria delle le scuole e edifici comunali.

È partita stamane la sanificazione ed igienizzazione straordinaria di tutte le scuole di Bacoli, a …