Home » Dialetto » ‘A Semmana Muntese, n.3 – Altri fattarielli in dialetto, letti ed interpretati da un montese d.o.c.

‘A Semmana Muntese, n.3 – Altri fattarielli in dialetto, letti ed interpretati da un montese d.o.c.


L’obiettivo primario di questa rubrica, che si basa sulla pubblicazione in versione dialettale (e colorita) delle principali notizie pubblicate da montediprocida.com, è quello di conservare e diffondere il nostro dialetto riportandolo all’attenzione, soprattutto delle nuove generazioni.

L’audio con la lettura dialettale e la straordinaria interpretazione dei “fètti” sono opera di un nostro compaesano d.o.c. che per il momento vuole restare anonimo.

— Chiusura strada Arco Felice vecchio

Ah, nèndu uèie stammatina.
Hanno ‘nchiuso nanda vonda ‘a viarè re dd’èrco viecchio.
Ricie ca hanno accungiò ‘u punticiè ‘ncoppa ‘a rotta antica.
Mò pe gghì ‘u spitale sà fò ‘u giro pe bèscie Cumma e pe dd’Icula (eh, nò purtèta pagghia a dd’Icula quanne fòve signurine).
‘Ndimeno ‘a stò ‘nzerrata pe nu mese sèno, ra mò ‘nzino ai riciannove r’uttobre.
Iè me veco abbeluta, comme sà fò, comme sà fò?

Arrestato spacciatore a Bacoli
Mmmh, e’ntìso che succièso a Bècule?
Rice ca re gguardie hanno ‘nzerrèto a nu vaculese pecchè …ch’ rè ch’ rè, ca chisto teneve ‘i papègne annascùse arrèto a ‘na testa ‘ndù curtìgghio e re venneve a ‘i cumpègne.
Marò, Marò nun ce pòzzo penzò… pure jè, pure jè tengo ‘na chioppa re papègne mmiezo add’uorto… ogni tènto, quanno me fa mala a chèpa o ‘a mòla me faccio nu ricuotto re chiro e me vaco a papagnò nu pòco ncoppo ‘u lietto. Mo però stongo cu ‘na cacarè ‘ncuorpo …marò, nun sia mai, nun sia mai…

— Lavori presso Piazza XXVII gennaio (C.so Garibaldi)

A bèscie ‘a gghièsa nun se pigghje mai pace. E ‘na vònda ce mettene nu lampiere,  na vònda ce mettene ‘a funtanè e na vònda ‘a chèpe re morte…. Mò va capisce ai lète ra via che stanno facenno. Se sente stù martièddo una continuazione… ndututù, ndututù, ndututù, ndututù… cierte mèle re chèp ra sera. Speramme ch’ fanno còse bbòne. Speramme.

A seguire il glossario del dialetto montese. Utilizzate la funzione “Cerca” per ricercare i termini ed i detti desiderati. Al momento contiene più di 200 vocaboli che consentono di tradurre tutte le “nutizie” della “Semmana muntese”. Man mano si arricchirà sempre di più, anche grazie alle vostre segnalazioni e suggerimenti.

— Pasquale Mancino

Commenti:

Notizia interessante

Pozzuoli “segue” Bacoli e vieta di sostare o prendere il sole sulle spiagge libere.

Pozzuoli il sindaco Figliolia ha firmato un’ordinanza (n. 103 del 28 maggio 2020) che dispone il divieto …