Home » Basket » SCHIACCIANTE VITTORIA DELLA VIRTUS MONTE DI PROCIDA 2002/2003 CONTRO IL SAN NICOLA DI CASERTA 83 A 18

SCHIACCIANTE VITTORIA DELLA VIRTUS MONTE DI PROCIDA 2002/2003 CONTRO IL SAN NICOLA DI CASERTA 83 A 18

SCHIACCIANTE VITTORIA DELLA VIRTUS MONTE DI PROCIDA 2002/2003 CONTRO IL SAN NICOLA DI CASERTA 83 A 18

Seconda giornata del primo torneo Play Ground Juve Caserta e la squadra di Monte di Procida Virtus anno 2002/2003, guidata in modo sapiente dal coach Teresa Romeo, stravince contro la squadra di Caserta San Nicola con un punteggio finale di 83 a 18!
virtus giovaniI nostri campioncini locali sono: Di Meo Davide 17, Lucci Francesco 23,Terracciano Alessandro 13, Cannas Rosario 7, Cannas Giuseppe 11, Cennicola Lorenzo 12, Boscritto Carlo 53, Lauropoli Massimo 23,Romano Valerio 24, Della Ragione Biagio 15, Costagliola Salvatore 19 e Vezzuto Alessandro 82.
Il primo quintetto ad entrare in campo, e motivato a vincere dimostrando il proprio valore, è formato da Cannas R., Cennicola L., Costagliola S. e Della Ragione B., con cambio di Cannas G.. La bravura dei nostri giocatori è evidente e dopo pochi minuti la Virtus va in vantaggio con un bel canestro di Terracciano, la squadra unita e preparata atleticamente continua a segnare supportata da un caloroso tifo delle mamme, capitanate da Lina Cennicola! Le mamme che hanno seguito la squadra, incoraggiano e gratificano tutta la squadra con applausi fragorosi. Il primo quarto termina con il punteggio di 22 a 0 per la Virtus, che intende evidenziare la propria superiorità. I ragazzi hanno dimostrato un bello spirito di squadra ed in particolare si sono evidenziati Cannas R., Cennicola L e Terracciano A. per i loro canestri ma anche per i loro precisi e puntuali passaggi. Anche il secondo quintetto formato da Boscritto C., Di Meo D, Lucci F., Lauropoli M. e Vezzuto A., con cambio di Romano V. vuole dimostrare il proprio valore e così la Virtus continua a predominare su una squadra che può solo riconoscerne la bravura. La squadra evidenzia ancora una bella unione ed un sano senso della competitività, il quarto termina con un netto vantaggio della Virtus di 48 a 4, stavolta i più incisivi in campo sono Boscritto C., Vezzuto A. e Romano V. Ma ecco rientrare il primo quintetto, i volti dei giocatori sono felici e consapevoli di tanto divertimento, infatti la squadra continua a segnare e stavolta sono Costagliola S, Della Ragione B. e Cannas G. a volersi far notare per grinta e tenacia! Il quarto termina ancora con la Virtus in vantaggio per 64 a 9. Mancano ormai 8 minuti al termine della gara ed il secondo quintetto entra in campo calmo e concentrato, col solo pensiero della vittoria ormai vicina. Infallibili nei tiri e precisi nei passaggi stavolta sono Lucci, Di Meo e Lauropoli che permettono di terminare la partita con una splendida vittoria ed un fantastico punteggio di 83 a 18! Si può allora tornare a casa felici ma già concentrati per la prossima partita contro la Middleton School di Avellino giovedì sera, mi raccomando ragazzi dimostrate ancora il vostro entusiasmo e la vostra unione nel nome del basket.

Commenti:

Notizia interessante

Comune di Monte di Procida, il delegato allo sport TINA SCHIANO: Esonero per le società sportive del canone per il 2021

Comune di Monte di Procida. Il delegato allo sport TINA SCHIANO Esonero per le società …