Home » Cronaca » Liberi di Sostare, nasce il comitato spontaneo contro l’ordinanza della sosta a pagamento. Petizione.

Liberi di Sostare, nasce il comitato spontaneo contro l’ordinanza della sosta a pagamento. Petizione.

In seguito all’approvazione della ordinanza Sindacale del comune di Monte di Procida n.459 del 12/06/2012 si è costituito oggi in maniera spontanea il comitato :

“Liberi di sostare”

Lo scopo del comitato è quello di promuovere la raccolta firme per la seguente petizione:

—————————————————————————————————————-

PETIZIONE POPOLARE

Liberi di sostare

I sottoscritti cittadini, a seguito dell’approvazione della ordinanza Sindacale n.459 del 12/06/2012 che sancisce la riconversione di TUTTI i parcheggi dell’intero territorio comunale in aree di sosta a pagamento, considerando:

I notevoli esborsi economici a cui saranno sottoposti tutti i cittadini per la sosta nel territorio del proprio Comune, anche per l’impossibilità di avvalersi di un servizio di trasporto pubblico adeguato a sostituire l’auto;

L’inevitabile danno economico per le famiglie;

La particolare orografia del territorio, con numerosi dislivelli e pendenze,non consente a tutti di percorrere ampie distanze senza l’ausilio di veicoli

La trasformazione delle aree di sosta da luogo di tutti a bene economicamente accessibile ai redditi più alti;

L’iniquità del pagamento del canone annuo di 20 euro, che non trova più alcuna giustificazione alla luce del nuovo provvedimento;

La totale assenza di parcheggi liberi in svariate aree del paese e l’assoluta insufficienza delle strisce bianche ove presenti

La disciplina adottata per i portatori di handicap è illegittima e discriminante

 CHIEDONO

l’immediata revoca della suddetta ordinanza ed il ripristino della situazione antecedente la sua approvazione.

In subordine chiedono che in tutto il territorio comunale sia ripristinato un congruo numero di strisce bianche libere da pagamento.

Monte di Procida, lì 21/06/2012

Comitato “Liberi di Sostare”

-Adele Mancino
-Michele Colandrea
– Francesco Infantino
– Roberto Scotto di Carlo
– Ciro Fevola
– Michele Massa
– Antonio Schiano Moriello
– Norma Schiano di Cola
– Ciro Scotto di Minico

Contatti :

email :          [email protected]
Gruppo Facebook : “Contro l’ordinanza N.459 del 12/06/2012 del Comune di Monte di Procida”

Sarà possibile firmare la petizione fino al 5/07/2012 presso i seguenti esercizi commerciali:

–          Agenzia del Vaglio (Piazza XXVII Gennaio)
–  Bocconcino (Piazza XXVII Gennaio)
–  Piccola Peste (Corso Garibaldi nei pressi di Piazza XXVII Gennaio)
–  Rose Caffè (Corso Garibaldi nei pressi di Piazza XXVII Gennaio)
–  La Floreale (Corso Garibaldi nei pressi di Piazza XXVII Gennaio)

–       Sc Non solo Scuola
–       Plaza Travel (Piazza S.Antonio)

oppure contattando i membri del comitato.

Per chi volesse aiutarci nella raccolta firme  alleghiamo il file della petizione

Comunicato Stampa

Commenti:

Notizia interessante

Al via il bando “Monte di Procida riparte dalla cultura”: ecco chi può partecipare

Al via il progetto “Monte di Procida riparte dalla cultura”: il settore della cultura in …