Home » Senza categoria » Il Vescovo Pascarella:In questi momenti non c’è che la preghiera per Michele Silvestri

Il Vescovo Pascarella:In questi momenti non c’è che la preghiera per Michele Silvestri

POZZUOLI – «In questi momenti non c’è che la preghiera. Questa sera stessa ricorderò Michele e la sua famiglia nella preghiera e con loro la comunità a cui appartengono». Così il Vescovo di Pozzuoli, Mons. Gennaro Pascarella, che ha ha espresso il cordoglio della Diocesi ai familiari del sergente Michele Silvestri, tramite il parroco di Monte di Procida. «Non posso che auspicare che a livello globale si arrivi ad intensificare gli sforzi per individuare attraverso le diplomazie una soluzione di pace. Questa è la prima cosa da fare – ha aggiunto il Vescovo di Pozzuoli – non serve arrabbiarsi contro gli uni o gli altri, serve muovere i passi per mettere fine a questi fatti che portano dolori e lutti».

Mons. Pascarella ha ricordato che la comunità flegrea ha già pagato un forte contributo alle missioni di pace, in Iraq perse la vita in un altro attentato il militare Alfonso Trincone, originario di Pozzuoli. «In questo momento di dolore una considerazione va anche fatta: la nostra Comunità e la terra del Sud pagano questi tributi di morte perchè i giovani sono spinti a sfidare i grandi rischi che comportano le missioni militari per motivi di lavoro. Un fatto che deve farci riflettere tutti, in quanto non trovando i giovani sbocchi occupazionali scelgono la strada di arruolarsi e partecipare poi alle missioni internazionali».

Commenti:

Notizia interessante

Pozzuoli. Un altro caso di Coronavirus in totale sono 28.

🔴AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS POZZUOLI L’Unità di crisi della Regione Campania mi ha comunicato che un nostro …