Home » Basket » Virtus Corsara – Battuta la Partenope

Virtus Corsara – Battuta la Partenope

Partenope Basket – Monte di Procida 71-83

Vittoria doveva essere e vittoria è stata.
La Virtus Monte di Procida riprende il cammino dopo il passo falso di Benevento con una bella affermazione contro i giovani rampanti della Partenope che si dimostrano avversario tutt’altro che arrendevole a dispetto di una classifica deficitaria.

Eppure la formazione montese si presentava ai Cavalli di Bronzo priva di Antonio Lubrano fuori per perduranti problemi alla schiena, Claudio Fevola infortunatosi alla caviglia domenica scorsa e con Scotto di Perta in campo senza aver svolto un giorno di allenamento in settimana. Coach Stendardo fa affidamento sulla freschezza e la velocità dei suoi giovani cestisti ben guidati sul parquet dall’esperienza del sempre verde Massimo Dubbio.

Primi minuti dell’incontro ad affrontarsi a viso aperto in un testa a testa che dura fino a metà del primo parziale quando la Virtus mette la freccia operando l’allungo che le da il vantaggio che manterrà fino al quarantesimo. Ispiratissimo l’uruguagio Marcelo Martinez, indiscutibile Mvp della serata a fare la parte del leone tanto in difesa ad arginare le scorribande dei giovanotti napoletani quanto in attacco griffando 26 punti sul referto dell’incontro.

Equilibrato il terzo quarto. Nella ripresa la Partenope abbozza una veemente reazione con Dubbio e Marinello a siglare i punti necessari per farsi minacciosamente sotto ma la Virtus è pronta a rispondere colpo su colpo senza lasciarsi mai sopraffare.

Ultimo quarto senza grandi sussulti; la Partenope cala alla distanza e pian piano la gara si incanala sui binari della tranquillità per la squadra di Monte di Procida che fa propria la posta in palio con il punteggio di 71-83.

Menzione d’onore a Mariano Fevola che sfrutta al meglio la sua esplosività, rivelandosi sempre più un giocatore completo e versatile che in questa stagione ha trovato una costanza di rendimento facendone un elemento imprescindibile per le rotazioni di Coach Di Lorenzo.

Settimana di lavoro in vista dell’impegno casalingo di domenica prossima quando sul legno di Corso Garibaldi arriverà il forte Torre del Greco.

Partenope Basket
Di Girolamo 10, Foa 2, Vallone 10, Marinello 20, Libeccio, Renzi 3,
Dubbio 19, Orsini Gravina 5, Duraccio, Pirozzi 2
All. Stendardo

Virtus MdP
Matarazzo 3, Martinez 26, Fiore 12, Scotto di Perta 10, Ilongo 12
Fevola M. 13, Scaletta ne, Romeo ne, Picone 5, Conte 2
All. G. Di Lorenzo

Arb. Marano (Napoli) – Setola (Afragola)

Parz.:
1) 22-26
2) 14-16 (36-42)
3) 20-20 (56-62)
4) 15-21 (71-83)

Uff.Stampa
Virtus MdP

Commenti:

Notizia interessante

Grande vittoria delle ragazze dellaVirtus Monte di Procida under 14.

STRAVINCONO LE RAGAZZE DELL’ UNDER14 Con una vittoria schiacciante per 111-5 trionfano al PalaPippoCoppola le …