Home » Annunci » La Virtus si arrende al forte Salerno

La Virtus si arrende al forte Salerno

VIRTUS MONTE DI PROCIDA – PALLACANESTRO SALERNO 61-76 

Non è riuscito il filotto di tre vittorie consecutive alla formazione montese; a violare per la prima volta in questo campionato il parquet di Corso Garibaldi è la forte Pallacanestro Salerno.

Sin dalle prime battute l’inerzia dell’incontro si è subito spostata nella direzione degli uomini di Annunziato che con Mansilla e Barker, autentici mattatori della serata mantengono la testa dell’incontro fino alla sirena.

Coach Di Lorenzo tenta di spezzare il ritmo ma soprattutto la forza fisica dei salernitani con cambi difensivi e rotazioni del quintetto; a turno i fratelli Fevola ed il nuovo arrivato Rino Iuliano (buono il suo esordio) cercano di arginare Mansilla, gigante in pitturata ma il pivot argentino è in serata di grazia e risulta autentico Mvp dell’incontro con 22 punti ed una vagonata di rimbalzi.

Settimana di lavoro in vista della trasferta di sabato prossimo quando la Virtus se la vedrà a Benevento contro il Meomartini.

VIRTUS MONTE DI PROCIDA
Fiore 20, Fevola C. 8, Scotto di Perta 11, Ilongo 12,
Fevola M. 1, Mirra ne, Iuliano 4, Lubrano 3, Conte ne,
All. G.Di Lorenzo

SALERNO
Piscitelli 4, Sabato n.e., Senatore A. 3, Barker 19, Mansilla 22,
Senatore G. 8, Spera, Cavallaro 8, Dell’Aquila 12, Del Gaudio,
All. E.Annunziato

Arbitri: Troise – Marino AV) 

Parziali:
1) 13-18 
2) 15-21 (28-39) 
3) 19-17 (47-56)  
4) 14-20 (61-76)  

Uff. Stampa
Virtus MdP

Commenti:

Notizia interessante

Cittadinanzattiva Campania in collaborazione con la Fondazione e Federazione AdAstra mette a disposizione un servizio utile e fruibile per i cittadini.

Cittadinanzattiva Campania in collaborazione con la Fondazione e Federazione AdAstra mette a disposizione un servizio …