Home » Notizie Flash » Tutta la zona flegrea in ginocchio per l'ennesimo nubifragio

Tutta la zona flegrea in ginocchio per l'ennesimo nubifragio

Decine di richieste di intervento sono giunte al centralino dei vigili del fuoco di Napoli dopo il violento temporale che si è abbattuto sulla città. Il nubifragio che si è abbattuto su Pozzuoli e l’intera zona flegrea ha provocato la paralisi del traffico per oltre un’ora e gravi danni nella rete stradale. Molte persone, raccontano i pompieri, sono rimaste bloccate, a bordo delle loro auto in panne, lungo le strade completamente allagate. E in molti casi è stato necessario l’intervento delle squadre dei vigili del fuoco per liberare gli automobilisti in panico. Molte anche le segnalazioni di appartamenti e scantinati allagati. Non si registrano però feriti o danni rilevanti.

Una voragine si è aperta sulla Domiziana, nella zona di Arco Felice, in direzione Licola: il traffico dopo gli interventi dell’ufficio viabilità del Comune, procede su una sola carreggiata. Problemi anche per le gallerie Arco Felice-Lucrino e Pozzuoli-Monterusciello. Si sono allagate agli imbocchi in ambedue i sensi di marcia, intrappolando decine di autovetture all’interno della struttura. Un muro di contenimento ha ceduto in località Montenuovo, tra Arco Felice e Lucrino, fortunatamente senza danni alle persone. Decine di auto con persone a bordo sono rimaste bloccate nel mare di fango e di acqua che ha invaso la zona alta di Pozzuoli tra la Solfatara, via Campana, via Fascione ed Arco Felice. Sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco per liberare le persone a bordo. Problemi di viabilità anche a Monterusciello, Toiano e via Celle completamente allagate con i cantinati e piani terra invasi dall’acqua. Bloccata anche la strada di accesso al Pronto soccorso del nosocomio flegreo di località La Schiana, con alcune vetture impossibilitate a raggiungere il parcheggio dell’ospedale e le stesse ambulanze che non potevano rispondere alle chiamate.

fonte: ansa

Commenti:

Notizia interessante

Una proposta di matrimonio in… volata!

Prendete una coppia con la passione per la bicicletta, prendete poi il Giro d’Italia e …