Home » Campi Flegrei » Bacoli » Bacoli. Nuovi varchi per accedere al mare.

Bacoli. Nuovi varchi per accedere al mare.

 

BACOLI. IL SINDACO JOSI DELLA RAGIONE SCRIVE:

Abbattuto! Via i cancelli dalle spiagge di Bacoli. Stiamo realizzando i varchi di accesso al mare, liberi e gratuiti per i cittadini. A Miliscola, è già realtà. Chiunque potrà entrare su tutti gli arenili della nostra città. Senza chiedere il permesso, senza pagare nulla. Senza citofonare. Dopo le grate, adesso i cancelli. Perché il mare è di tutti. La bellezza appartiene al popolo. Un diritto della comunità, che era stato però perduto, demolito, dimenticato. Abbiamo promesso che avremmo investito ogni energia per tornare alla normalità. Per questo, abbiamo scritto una lettera a tutti i lidi balneari del nostro litorale. “Abbattete i cancelli all’ingresso degli stabilimenti, oppure create un nuovo varco libero”. Ogni lido, un varco libero alla spiaggia. Ci sarà chi non lo farà. Ed allora interverrà il Comune di Bacoli. A tutela dei diritti di tutti. C’è invece una imprenditoria sana che sostiene le iniziative a tutela della bellezza, del rispetto delle regole. È così, pochi minuti fa, il Konka ha deciso autonomamente di adempiere al dispositivo comunale. Guardate quanto è bello questo nuovo varco. Si ammira un pezzo di mare. Un nuovo puzzle del panorama di Bacoli. Via il cancello, spazio alla libertà. Dobbiamo avanzare insieme, uniti. Perché una città più bella, va a vantaggio di tutti. Del popolo, e di chi investe. Noi sosteniamo l’imprenditoria che lavora rispettando la città. Ringrazio l’assessore al Demanio, Vittorio Ambrosino, che sta facendo un lavoro straordinario. Passione, giovinezza, competenza. Valori al servizio della gente, della nostra terra. Ringrazio il vicesegretario Valeria Capolino. E tutta la squadra del Demanio. Insieme, è più bello. Mare libero. Un passo alla volta.

Notizia interessante

VIDEO.BACOLI. FLEGREA LAVORO. TUTTI ALL’ ISOLA PER CONFERIRE OGGETTI ELETTRONICI

BACOLI. FLEGREA LAVORO. TUTTI ALL’ ISOLA PER CONFERIRE OGGETTI ELETTRONICI. Intervista a Valentina Sanfelice e …