Home » Salute » 29ottobre, Giornata mondiale dell’Ictus. Pochi minuti possono salvare vite

29ottobre, Giornata mondiale dell’Ictus. Pochi minuti possono salvare vite

Il 29 ottobre si celebra la Giornata mondiale dell’ictus – World Stroke Day, malattia cerebrovascolare acuta causata dall’improvvisa ostruzione (da parte di un trombo o di un embolo; ictus ischemico) oppure dalla rottura (ictus emorragico) di un vaso sanguigno che irrora l’encefalo.

Obiettivo della Giornata è quello di sensibilizzare la popolazione sull’importanza di riconoscere con prontezza i sintomi dell’ictus e sulla necessità di accedere tempestivamente a un trattamento specialistico per ridurre quanto più possibile i danni cerebrali provocati da questa grave patologia “tempo-dipendente”, risparmiando vite e disabilità; infatti più rapidamente si interviene in corso di ischemia (possibilmente entro 4.5-6 ore dall’esordio dei sintomi) e più cellule cerebrali si possono salvare (“il tempo è cervello”), favorendo una migliore ripresa dall’ictus.

Pochi minuti possono salvare vite, ricordi, mobilità, linguaggio e indipendenza.
Non perdere tempo prezioso, in caso di comparsa improvvisa di uno o più sintomi CHIAMA SUBITO il 112/118.

Per maggiori informazion:

👉https://bit.ly/29ottobre2022

Notizia interessante

Monte di Procida. Farmacie aperte anche la domenica. Il sindaco Peppe Pugliese. VIDEO

Monte di Procida. Farmacie aperte anche la domenica mattina. Il sindaco Peppe Pugliese ai microfoni …