Home » Cultura » Prende il via “Quarto Città dei Libri” A Casa Mehari, nel bene confiscato alla camorra

Prende il via “Quarto Città dei Libri” A Casa Mehari, nel bene confiscato alla camorra

A Casa Mehari, nel bene confiscato alla camorra e dedicato alla memoria di Giancarlo Siani, prende il via “Quarto Città dei Libri”.

Un doppio appuntamento, venerdì 8 luglio e venerdì 15 luglio, all’insegna della letteratura.

Il primo autore ad essere ospitato sarà Pino Imperatore che presenterà “Benvenuti in Casa Esposito”. Poi sarà la volta di Marco Molino con “Neapolis – Puteolim. A spasso sui tornanti della memoria”; Fulvia Giacco e Franco Taglialatela con “Literna l’ultima Sirena”; Fabio Cutolo con “Il Tesoro di Federico” e Anna Russolillo, Gea Palumbo, Rosario Mattera e Leonardo Costagliola con “Procida – Gente, culture e cucina”.

La cultura è la più grande arma contro la criminalità.
Vi aspetto!

Il sindaco di Quarto Antonio Sabino

Notizia interessante

Il 24 e 25 settembre le Giornate per Michele Sovente: riflessioni, approfondimenti, emozioni

Michele Sovente è nato e vissuto a Cappella, frazione di Monte di Procida. Fine intellettuale …