Home » Campi Flegrei » La 7imana – Sette giorni in un clic #14

La 7imana – Sette giorni in un clic #14

… “La vita a bordo era una specie di telenovela continua: il compenso per i DJ era 25 sterline la settimana, venti sigarette e birra gratis; restavano a bordo due settimane e poi andavano per una settimana sulla terraferma a spendere tutto. Una volta Johnnie Walker, un DJ arrivato 21enne sulla nave che aveva scoperto lì la marijuana, disse in diretta che a bordo era finito il “tè”, e con il carico postale successivo arrivarono parecchie canne già rollate mandate dagli ascoltatori”… Oggi è il 13 febbraio ed è la Giornata mondiale della Radio e visto che qui a montediprocidapuntocom siamo tutti fans sfegati di quello che e’ stato definito il primo vero social network della storia della comunicazione, abbiamo voluto iniziare descrivendovi la vita di quella che fu una delle prime (e forse la più famosa) Radio pirata nel mondo occidentale. Era Radio Caroline e trasmetteva da una nave nelle acque internazionali per i sudditi di Sua Maestà la Regina. Radio Caroline (e l’incipit lo fa capire abbondantemente) ispirò racconti, aneddoti, legende e tanto altro. La storia di Radio Caroline è spiegata bene nell’articolo de ilpost che vi linkiamo, mentre se preferite potete andare a ripescare il film I love rock radio del 2009 ispirato appunto alle vicende della Radio pirata britannica. Se invece amate i film italiani ci corre l’obbligo ricordarvi Radiofreccia di Ligabue che parla del fermento delle radio libere in Italia. Un giorno proveremo invece a ricostruire la storia delle radio libere qui a Monte: sono state tante e anche di grande qualità… sperando, magari, che il futuro e (soprattutto) le nuove tecnologie ne possano far rivivere i fasti. Rock&Roll!

E adesso le news della settimana dal territorio.

Questa mattina sono iniziate le operazioni di abbattimento del manufatto ex “Vicienzo a Mare” sul lungomare di Pozzuoli. Per la città è un evento storico, da ricordare nel tempo. Dopo anni di battaglie e di controversie burocratico-giudiziarie, giungiamo al tanto atteso epilogo” sono queste le parole del Sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia che annuncia l’inizio dell’abbattimento del manufatto che molti hanno considerato per anni un vero e proprio ecomostro.
Anche a Bacoli c’e’ da festeggiare per la “liberazione della spiaggia di Casevecchie“.
Intanto a Monte di Procida il Sindaco Pugliese annunciaIn seguito al decreto del sindaco metropolitano sul Pnrr, il Comune di Monte di Procida ha avviato una proficua collaborazione con i comuni flegrei, assumendo il ruolo di soggetto capofila del Progetto Integrato di Rigenerazione Urbana per coordinare i Comuni della zona Flegrea-Giuglianese intenzionati a partecipare al bando. Un progetto di circa 60 milioni di euro che coinvolgerà 8 comuni: Giugliano, Pozzuoli, Quarto, Qualiano, Villaricca, Bacoli, Monte di Procida e Procida”.
Invece la minoranza Onda Civica, con il suo leader Iannuzzi, mette sotto i riflettori il muro dissestato di Via Panoramica
La prima stazione archeologica della ferrovia Cumana sarà quella di Baia. Mentre sempre a Bacoli per la Giornata del Ricordo una piazza ai martiri delle foibe 
Ops… siamo quasi al 14 di febbraio: rose pronte e cioccolatini in bella mostra! Auguri!

 

Notizia interessante

Buon Compleanno Monte di Procida ore. Municipio ore 10.30

Buon compleanno a noi! Vi aspettiamo venerdì 27 gennaio 2023, ore 10.30 nella Sala Consiliare …