Home » Campi Flegrei » Bacoli » VIDEO. Josi Della Ragione candidato consigliere provinciale.

VIDEO. Josi Della Ragione candidato consigliere provinciale.

Capolista del progetto “Comuni Protagonisti. Uniti per il lavoro, l’ambiente ed i diritti”.

Ho firmato la candidatura come consigliere provinciale della Città Metropolitana di Napoli. Sono davvero emozionato. È una sfida bella, appassionante. Che ho accettato con passione, con entusiasmo. Per provare a dare, insieme a tanti amministratori locali e molti attivisti di movimenti civici, un contributo a favore della nostra provincia. Per amore della nostra terra. Ho l’onore di essere capolista del progetto “Comuni Protagonisti. Uniti per il lavoro, l’ambiente ed i diritti”.

Una lista che ha già coinvolto più di 100, tra consiglieri comunali e sindaci. C’è chi l’ha sottoscritta, e chi si è candidato. Li ringrazio tutti, di cuore. Una vera rete di istanze che vengono dal basso. Perché è nei Comuni che si garantisce una vita migliore per i nostri cittadini. Per i nostri paesi. Oggi, abbiamo depositato il simbolo e tutto quanto necessario per concorrere alle elezioni che si terranno il prossimo 13 marzo. Una competizione elettorale di secondo livello, in cui potranno votare solo i componenti dei 92 consigli comunali della ex Provincia di Napoli.

Oltre 1500 rappresentati dei cittadini. Auguro a tutti noi di riuscire, insieme, ad eleggere un Consiglio Metropolitano capace di essere all’altezza dei sogni, delle speranze, delle ambizioni, di 3 milioni di persone. Donne e uomini che dobbiamo coinvolgere, sempre più, nella vita amministrativa. E che devono sentire il bisogno di rivolgersi al loro rappresentanti istituzionali, nei comuni, per indicare le proprie preferenze elettorali.

Ho trovato tanti compagni di viaggio, persone straordinarie. Sarà una gioia elencarle tutte, quando arriveremo al traguardo. Intanto, abbraccio Claudio Cecere, consigliere comunale di Napoli, ed Enzo Falco, sindaco di Caivano. Anche loro saranno in prima fila, in lista. Ringrazio Raffaele Postiglione e Davide Secone, consiglieri comunali di Pozzuoli e Quarto, sia per averci messo la faccia con i loro movimenti. E, soprattutto, per le imminenti sfide di governo che porteremo avanti, uniti, per i Campi Flegrei. Abbraccio forte gli amici di Freebacoli, e di tutta la rete dei comuni Free. Oltre ad ogni consigliere, sindaco, gruppo consiliare e associazione che, in questi mesi, ha deciso di dare il prorpio contributo a questa giusta causa di partecipazione. Ringrazio tutti i candidati. Tutti. Persone eccezionali.

E ci tengo molto ad evidenziare una decisione che ha fatto tanto discutere. Ma che ha un forte valore politico ed istituzionale. Ho apprezzato moltissimo la scelta di Antonio Bassolino ed Alessandra Clemente, entrambi candidati sindaco alle ultime elezioni partenopee, di promuovere con convinzione questo progetto metropolitano. Che ha radici lontane, ed un orizzonte ben definito. E, stesso discorso, vale per il consigliere comunale Toti Lange, che ha seguito con attenzione la costituzione di questa lista. Fin dall’inizio. Non era affatto scontato. Anzi. Una scelta che aiuta a mettere insieme una rete civica, forte e ambiziosa, che vuole dare voce alle esigenze delle nostre comunità. Una scelta, ne sono convinto, che faranno in molti.

Lo ripeto. Sarà una bella sfida. Io, insieme a tanti, come sempre, proverò a fare la mia parte. A fare il mio dovere. Con accanto compagni di viaggio fantastici. Penso ad Elena Coccia, che ho avuto il piacere di votare alle mie prime elezioni metropolitane. E, ancora adesso, tra le più attive nella promozione del progetto. Penso a Guglielmo Allodi, professionista paziente. Penso a Danilo, a Tonino, a Riccardo, ad Isaia, a Francesco, a Salvatore. Una squadra coraggiosa.

Ho una una certezza. Insieme a voi, ad ognuno di voi, ci riusciamo. Insieme a voi, ce la facciamo. Un passo alla volta. Anzi. Un voto alla volta.

Notizia interessante

Bando per il Servizio Civile al Comune di Bacoli.

BACOLI : Servizio civile 2023/2024, bando per selezionare n.9 operatori volontari presso il Comune di …