Home » Ambiente » BACOLI, ORDINANZA PER LA PULIZIA DEI TERRENI PRIVATI.

BACOLI, ORDINANZA PER LA PULIZIA DEI TERRENI PRIVATI.

Il sindaco Josi Della Ragione informa.

Ho firmato un’ordinanza per costituire una task force di controllo, di tutti i terreni privati che affacciano sulle strade pubbliche di Bacoli. Molti, sono nel degrado. È difatti incredibile la quantità di terreno, di rifiuti e di fogliame, proveniente da fondi privati, che ostruisce le caditoie pubbliche, quando piove. Ed è questa una delle principali cause degli allagamenti che viviamo in città. Così come è enorme la quantità di terriccio che siamo costretti a rimuovere dai tombini, ogni volta che facciamo manutenzione. Per questo motivo, ho firmato un’ordinanza che obbliga tutti i proprietari di fondi agricoli, e terreni privati, frontisti di strade pubbliche, a ripulire immediatamente i propri fossati da erbe e ostacoli. Dovranno anche provvedere a potare siepi e rami di alberi. Per chi non vi adempierà, è previsto un verbale fino a 500 €. Per chi non adempierà, a salvaguardia dell’incolumità dei cittadini, sarà denunciato. Sarà quindi il Comune a provvedere alla rimozione del pericolo. Accollando, ovviamente, le spese sostenute al privato che non avrà assolto ai propri doveri. Stiamo investendo molto denaro per migliorare la rete fognaria del paese. Ma ognuno deve fare la propria parte. Altrimenti non risolveremo mai il dramma delle strade allagate. Esorto i cittadini a segnalare al Comando di Polizia Municipale, 0815234057, i terreni che possono arrecare danni per il deflusso delle acque piovane. Insieme, risolveremo questo problema. Insieme, lo stiamo già facendo. Un passo alla volta.

BASTA ALLAGAMENTI. È IN VIGORE UNA NUOVA ORDINANZA PER OBBLIGARE I PROPRIETARI DI TERRENI, A PULIRLI. I TRASGRESSORI SARANNO MULTATI.

Notizia interessante

Bacoli premiata a Bologna come Comune Plastic Free 2023.

L’annuncio del sindaco Josi della Ragione. Bacoli sarà premiata a Bologna come Comune Plastic Free …