Home » Campi Flegrei » Bacoli » Capo Miseno. Salvati in mare dai bagnini dei lidi della spiaggia.

Capo Miseno. Salvati in mare dai bagnini dei lidi della spiaggia.

CAPO MISENO: SALVATAGGIO IN MARE OGGI POMERIGGIO DELLA GUARDIA COSTIERA DOPO RIPETUTI TENTATIVI:

BACOLI. CAPO MISENO. I bagnini e gestori dei lidi di Miseno tra cui Guglielmo del Beach Brothers si sono tuffati nel mare mosso   per trarre in salvo un uomo di 43 anni ed un ragazzo di 21: il primo, aveva manifestato difficoltà a ritornare a riva causa condizioni del mare mosso e della forte risacca; il ragazzo si era poi precipitato per tentare di recuperare l’uomo, senza successo.

Così alle ore 16.40 la guardia costiera di Procida ha ricevuto una richiesta di soccorso e sotto il coordinamento della Direzione Marittima della Campania, sono giunte immediatamente sul posto le motovedetta CP 711 la CP Sar 807 ed il GC B67. I due mal capitati, recuperati dall’acqua in buono stato di salute, sono stati affidati alle cure del personale medico 118.

Questo non è il primo episodio registrato in quella zona di mare, in questi primi giorni di luglio: alcuni bagnanti di una spiaggia libera hanno infatti rischiato di annegare a Miseno lunedì 5 luglio, sempre a causa del mare mosso

fonte Tele Ischia

Notizia interessante

Monte di Procida. Chiavi della città al prof. Gerolamo Sibilio.

Monte di Procida. Chiavi della città al prof. Gerolamo Sibilio Primario del reparto Cardiologia-UTIC del …