Home » Cronaca » Videoconferenza marittimi in Cina, il Sindaco Pugliese: “Tutti noi amministratori coinvolti abbiamo deciso di realizzare un documento comune”

Videoconferenza marittimi in Cina, il Sindaco Pugliese: “Tutti noi amministratori coinvolti abbiamo deciso di realizzare un documento comune”

Questo pomeriggio si è tenuta, su iniziativa del Comune di Monte di Procida, una riunione di coordinamento  in videoconferenza alla quale hanno partecipato diversi sindaci di numerose città di mare.

L’incontro è servito per affrontare l’emergenza degli equipaggi delle due navi italiane Marina Lembo ed MBA ormai da mesi in rada in Cina, bloccate a seguito di controversie commerciali complicate poi anche dalla emergenza covid.

Hanno partecipato il sindaco di Napoli De Magistris, il sindaco di Livorno Luca Salvetti, la vice sindaco di Messina Carlotta Previti, la vice sindaco di Crotone Rossella Parise, il sindaco di Pozzallo Roberto Ammatura, il sindaco di Procida Dino Ambrosino, l’assessore di Sant’Agnello Attilio Massa, il consigliere comunale delegato Avv.Nicola Balice per il comune di Termoli, il sindaco di Vico Equense Andrea Buonocore.

“Abbiamo affrontato la problematica in un clima di costruttiva dialettica e dialogo propositivo ed abbiamo deciso di realizzare un documento comune che potesse racchiudere diverse esigenze: innanzitutto far comprendere ai nostri marittimi che non sono soli, i loro amministratori sono impegnati in prima linea per un loro celere rientro – sul punto così il Sindaco Peppe Pugliese- E ancora, senza svilire il lavoro delle autorità competenti, abbiamo la necessità di vedere in ogni caso un orizzonte temporale certo, in quanto il clima di incertezza alimenta solo le preoccupazioni delle famiglie e lede la serenità dei marittimi già messa a dura prova da più di un anno di navigazione.
È stato un incontro produttivo ed emozionante in cui tanti amministratori di città di mare hanno collaborato uniti da un solo obiettivo: difendere con orgoglio e convinzione i propri marittimi. Le vite umane vengono prima di qualsiasi altra cosa”.

Notizia interessante

Oggi 17 gennaio si celebra la Giornata Mondiale della Pizza

Oggi 17 gennaio si celebra la Giornata Mondiale della Pizza: nel dicembre del 2017 il …