Home » Annunci » Marittimi bloccati. L’appello al Premier Conte

Marittimi bloccati. L’appello al Premier Conte

I Sindaci dei comuni di appartenenza dei marittimi italiani bloccati sulle navi mercantili nel mare della Cina da diversi mesi, hanno deciso di rivolgersi anche al Primo Ministro Giuseppe Conte

“Caro Presidente, Le chiediamo di esercitare le Sue prerogative di Capo del Governo affinché si giunga rapidamente alla rotazione degli equipaggi”

Con questo accorato appello i Sindaci chiedono anche un incontro urgente in video-conferenza per elaborare misure atte a riportare i marittimi a casa.

Notizia interessante

Bacoli avrà una sede del Consiglio Nazionale delle Ricerche

Bacoli avrà una sede del Consiglio Nazionale delle Ricerche. La inaugureremo sulle sponde del lago …