Home » Cronaca » Il Comune di Monte di Procida ricorda con un evento on line la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

Il Comune di Monte di Procida ricorda con un evento on line la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

Il Comune di Monte di Procida mercoledì 25 novembre ricorda la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, attraverso un dibattito on line che sarà trasmesso in diretta streaming, a partire dalle ore 19, sulla pagina Facebook del Comune di Monte di Procida, per via delle restrizioni introdotte dalle attuali normative anti covid vigenti.

Il dibattito si aprirà con i saluti istituzionali del Sindaco Dott. Giuseppe Pugliese, del Vice Sindaco Dott.ssa Teresa Coppola e della Consigliera Dott.ssa Ivana Barone.

Intervengono alla serata la Dott.ssa Rossella Bertolani, Magistrato del Tribunale dei Minori di Napoli, la Dott.ssa Patrizia Sarcinelli, già Commissario della Polizia di Stato, Patrizia Palumbo, Presidente dell’associazione DreamTeam donne in rete e l’attrice teatrale Fabiana Fazio.

Ognuna delle ospiti offrirà degli importanti e significativi spunti di riflessione frutto delle proprie esperienze raccolte sul campo, ponendo l’accento su quanto si è fatto fino ad oggi per combattere la violenza contro le donne affrontando mille difficoltà anche alla luce dell’attuale crisi Covid-19, ma soprattutto evidenziando cosa ancora si può fare per arginare questo triste fenomeno.

La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne è stata istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1999 con lo scopo di evidenziare che la violenza contro le donne rappresenta una profonda violazione dei diritti umani: una violenza che non è solo fisica ma anche sessuale e psicologica e che nei fatti genera discriminazione sociale e morale.

Violenza che oggi diventa sempre di più cyber anche attraverso le offese gratuite che vengono diffuse mediante i diversi social.

Una giornata per non dimenticare che la violenza contro le donne è presente, purtroppo, 365 giorni all’anno ma che solo con la memoria, il dibattito e il confronto è possibile accendere i riflettori su questo fenomeno e su come sia di fondamentale importanza oggi giorno, la cosiddetta educazione ai sentimenti, che permetterebbe di arginare e di prevenire tante situazioni spiacevoli, comprendendo appieno il senso di rispetto dell’altro.

Il dibattito sarà moderato dal Dott. Antonio Ramaglia e dalla Dott.ssa Paola Mauro. Appuntamento, quindi sulla pagina del Comune di Monte di Procida mercoledì 25 novembre alle ore 19.

 

COMUNICATO STAMPA

 

Notizia interessante

4 morti a Bacoli per il coronavirus e 38 nuovi contagiati

Bacoli piange 4 nostri concittadini, positivi al coronavirus, che sono purtroppo deceduti. Non ce l’hanno …