Home » CoronaVirus » Monte di Procida, salgono a 62 i montesi contagiati. Il testo la nuova ordinanza del sindaco Pugliese

Monte di Procida, salgono a 62 i montesi contagiati. Il testo la nuova ordinanza del sindaco Pugliese

Il sindaco di Monte di Procida attraverso una diretta facebook ha comunicato che al momento, dall’esito dei tamponi effettuati dall’ASL i concittadini contagiati dal covid salgono a 62.

Non ci sono, per fortuna, casi che presentano sintomatologia significante. Nella maggior parte si tratta di casi asintomatici.

I risultati evidenziano un alto tasso di contagi: 41 casi positivi sui 130 tamponi effettuati ieri.

Oggi invece sono stati effettuati circa 150 tamponi.

La diretta del sindaco Pugliese

Pubblicato da Peppe Pugliese su Lunedì 12 ottobre 2020

 

Ecco il testo della nuova ordinanza sindacale n.41 del 12 ottobre 2020.

IN VIA PRECAUZIONALE AL FINE DI CONTENERE LA DIFFUSIONE DEL CONTAGIO, TEMPORANEAMENTE E IN ATTESA DEL COMPLETAMENTO DEL NECESSARIO CONTACT TRACING PER LA DEFINIZIONE DEI LINK EPIDEMIOLOGICI

in aggiunta alle raccomandazioni e alle misure adottate con l’ordinanza n. 37/2020; con decorrenza immediata e fino alle ore 24:00 di domenica 18 ottobre 2020

1) è disposta la chiusura di tutte le scuole pubbliche e private, di ogni ordine e grado;

2) A tutti gli esercizi commerciali e pubblici esercizi (tra cui bar, tabacchi, ristoranti,
esercizi di somministrazione alimenti e bevande di alcun tipo, vendita di prodotti
alimentari, ortofrutta e supermercati) di effettuare uno screening sui titolari e sui
dipendenti/addetti tramite tamponi nasofaringei nell’interesse dei dipendenti stessi e della
propria clientela, al fine di tutelare la salute pubblica e circoscrivere i casi di positività al
COVID 19, entro le ore 24.00 del 15/10/2020;

3) È fatto obbligo a bar, ristoranti e pubblici esercizi di organizzarsi per scaglionare gli
accessi attraverso opportune prenotazioni ed assicurare il distanziamento nei loro locali
attenendosi scrupolosamente alla normativa nazionale e regionale, in particolare limitando
il numero di persone ammesse al banco e in sala nel rispetto del distanziamento sociale, anche tenuto conto della composizione dei nuclei familiari. Al di fuori dei locali, ribadendo il divieto di qualsiasi forma di assembramento, dovrà essere garantito a cura degli esercenti
il distanziamento interpersonale;

4) è vietato ai Cittadini Montesi qualsiasi tipo di riunione, al chiuso o all’aperto su suolo
pubblico o privato che non sia legata ad attività istituzionale, e di evento privato
(comunioni, compleanni, anniversari etc.) che determini l’assembramento anche in misura
minima di più persone;

5) è disposta la chiusura delle sale gioco e sale scommesse;

6) è disposta la chiusura di barbieri, parrucchieri, centri estetici, anche con riferimento alle
attività esercitate a domicilio (tali esercizi sono sottoposti agli obblighi di cui al punto 1
della presente ordinanza in merito ai tamponi nasofaringei);

7) è disposta la chiusura al pubblico del centro di raccolta sito in via Torrione;

8) sono consentiti i funerali unicamente in forma privata, con la partecipazione di familiari e
congiunti, e in ogni caso con un numero massimo di intervenuti di 20 persone, limitando
altresì l’accesso al cimitero a tale numero massimo;

9) Sono sospese tutte le manifestazioni e gli eventi pubblici;

10) Sono chiusi tutti i centri anziani e circoli ricreativi sul territorio comunale;

11) Sono chiuse tutte le palestre e sono sospese tutte le attività sportive, in forma individuale e
di squadra, sia di tipo professionale che amatoriale;

12) Sono chiuse tutte le aree gioco per bambini, il Parco del Benessere, i Giardini di Dedalo;

13) Sono confermate le disposizioni di cui all’ordinanza 37/2020, fino a nuovo provvedimento,
in merito agli accessi al Comune da parte dell’utenza;

RACCOMANDA
A tutti i cittadini intervenuti agli eventi privati tenutisi nei 14 giorni antecedenti al 09 ottobre, in attesa della definizione dei link epidemiologici da parte dell’ASL Na2 Nord, di porre in
essere ogni misura precauzionale al fine del contenimento della diffusione del contagio, quali:
– Osservare l’isolamento fiduciario;
– verificare la positività da COVID-19 attraverso tampone nasofaringeo presso strutture autorizzate

Il testo integrale dell’ordinanza: http://www.comune.montediprocida.na.it/files/documenti/Albo/2020/ORD202002620201185.pdf

Notizia interessante

Bacoli. 24 guariti e 18 nuovi positivi.

Bacoli. Il sindaco informa: È una buona giornata. Oggi registriamo 18 nuovi contagiati. Ma, soprattutto, …