Home » Rassegna stampa » Marittimi bloccati in Cina: M5S area flegrea e Meetup attivisti M.d.P. portano la questione all’attenzione del ministro Di Maio

Marittimi bloccati in Cina: M5S area flegrea e Meetup attivisti M.d.P. portano la questione all’attenzione del ministro Di Maio

A valle della segnalazione di aiuto pervenuta al sito di montediprocida.com,

gli attivisti meet-up Monte di Procida e del Movimento 5 stelle area Flegrea, hanno immediatamente contatto i referenti parlamentari del M5S, nello specifico On. Andrea Caso e i referenti della Farnesina facenti capo al Ministro Luigi Di Maio.

Questi ci hanno rassicurati, la situazione e sotto continuo monitoraggio e attraverso la nostra ambasciata in Cina si sta cercando di trovare delle rapide soluzioni.

Vi manterremo aggiornati appena riceviamo ulteriori informazioni dai nostri portavoce che allertati sono in continuo contatto con l’unità di crisi della Farnesiana.

Comunicato stampa

Meetup attivisti Monte di Procida e M5S area flegrea

Notizia interessante

Bacoli. 2 donne positive al coronavirus, chiusa scuola a Cuma

Il sindaco Josi Dells Ragione avvisa: Due cittadini di Bacoli, mamma e figlia, sono risultate …