Home » Cronaca » Turisti piemontesi derubati a Pozzuoli ospitati dal Comune.

Turisti piemontesi derubati a Pozzuoli ospitati dal Comune.

Pozzuoli. Una famiglia di turisti piemontesi viene derubata per riparare l’amministrazione comunale li ospita.

Protagonista della disavventura una famiglia di Cuneo con il loro figlio 13enne. I tre, che stavano partecipando ad un tour nella cittadina flegrea, nell’intento di scattare delle foto della zona hanno dimenticato lo zaino che custodiva soldi e documenti su un muretto.

Tornati, solo pochi minuti dopo, a recuperare lo zaino hanno costatato che era stato abbandonato in un cespuglio vicino, ma completamente vuoto.
Così la famiglia ha lanciato un appello social nel tentativo, almeno, di recuperare i documenti e i biglietti di viaggio per tornare in Piemonte.
L’appello è stato letto anche dal sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, e dall’assessore al turismo che si sono repentinamente attivati per fornire assistenza ai turisti. Così la famiglia di Cuneo ha ricevuto un invito a pranzo nel centro della cittadina flegrea e ospitalità in serata per partecipare ad uno spettacolo in programma al Rione Terra.

Foto Pozzuoli21

Notizia interessante

Sport. Inaugurato a Monte di Procida il primo Centro Federale Coni dell’area flegrea, soddisfatto il Sindaco Pugliese

A Monte di Procida inaugurato ufficialmente oggi 15 settembre il primo Centro Federale Coni dell’area …