Home » Cronaca » Obbligo di quarantena per chi ritorna da Stati non appartenenti all’UE: ecco i dettagli

Obbligo di quarantena per chi ritorna da Stati non appartenenti all’UE: ecco i dettagli

A seguito delle norme anti Covid vigenti, tutti coloro che rientrano o arrivano in Italia da stati non appartenenti all’Unione Europea o dell’area Schengen (come ad esempio Stati Uniti, Cina, Russia) hanno l’obbligo di isolamento fiduciario.

Inoltre, fino al 14 luglio è vietato l’ingresso in Italia alle persone che, nei 14 giorni antecedenti, hanno soggiornato o sono transitate per uno dei seguenti Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica dominicana.

L’unica eccezione al divieto è ammessa solo per cittadini italiani, di uno Stato UE, di un paese parte dell’accordo di Schengen, del Regno Unito, di Andorra, del Principato di Monaco, della Repubblica di San Marino o dello Stato della Città del Vaticano e per i loro stretti familiari (discendenti e ascendenti conviventi, coniuge, parte di unione civile, partner stabile), a condizione che siano residenti anagraficamente in Italia da data anteriore al 9 luglio 2020.

Quindi tutti coloro che provengono da Stati Uniti, Cina, Russia, e tutti i paesi che non appartengono all’Unione Europea o che non appartengono all’Accordo di Schengen, devono:

. Svolgere il periodo obbligatori di quarantena di 14 giorni con isolamento domiciliare fiduciario;
. Comunicare la propria presenza o il rientro sul territorio compilando il seguente modello che potete scaricare qui:

https://www.esteri.it/mae/resource/doc/2020/07/modulo_rientro_da_estero_3_luglio_0.pdf?fbclid=IwAR1qjFQ3jMM4Hx21YYXBLxo9IGoZL8a_VJGnB_GzEykF7cf9_NTJqmN8_LU

Il Modulo va inviato:

  • al medico di base o all’Asl al seguente indirizzo: [email protected];
  • al Comune di Monte di Procida inviando una mail alla Polizia Municipale all’indirizzo: [email protected];
    via Whatsapp al numero: 3314056868.

Notizia interessante

VIDEO. Rosaria Di Meo. Macchinette mangiaplastica e risparmio con l’EAV.

Rosaria Di Meo con le macchinette mangiaplastica si risparmerià sul costo dei biglietti EAV Il …