Home » Calcio » Il montese Peppe Dorbini e la sua storica doppietta al Napoli. Video.

Il montese Peppe Dorbini e la sua storica doppietta al Napoli. Video.

Eccola NOLA – NAPOLI 4–2 del 1995, quando il Nola sfiorò i play off per la serie B ….. tanto da battere il Napoli di Boskov, Taglialatela, Cruz, Carbone, Agostini, Tarantino, Pari, Buso …. ecc.ecc. esordio nel Nola di mister Gianluca Esposito. …… Come era bello il piazza d'Armi … e intanto …..Tino Simonetti – Tino Simonetti Bis – Alessandro Lupo – Gianluca Esposito – Davide Belotti Angelo Amato de Serpis

Pubblicato da Almanacco del calcio NOLA su Giovedì 4 giugno 2020

PEPPE DORBINI, E LA SUA STORICA DOPPIETTA AL NAPOLI

Di Mauro Scotto.

29 Marzo 1995, avevo 10 anni. Nel mio paese, Monte di Procida, gli sportivi della zona e i montesi locali erano gonfi d’orgoglio perché un loro compaesano aveva giocato contro il Napoli di Boskov e gli aveva fatto una doppietta! Aveva segnato due gol, e la partita era stata vinta, in amichevole, dalla sua squadra: il Nola(allora in Serie C1). Quella partita finì 4-2. Quel giovanotto, #PeppeDorbini, forse nemmeno lo sapeva che in quella piovosa giornata avrebbe fatto ammattire André Cruz in difesa( in quel tempo nazionale brasiliano) e che avrebbe fatto disperare Pino Taglialatela tra i pali. Da quel giorno sempre avuto la curiosità di incontrarlo. Naturalmente l’ho fatto, sui campetti di calcetto di periferia, quando #Dorbini a carriera finita, si divertiva a giocare i tornei di calcetto che anche io organizzavo e organizzo ancora, e dove gli ho messo anche un nomignolo ” El Diablo” Dorbini, perché ogni volta che vede la porta è spietato e non lascia scampo.Vi invito a rivedere i suoi due gol per capire la tecnica di questo ragazzo locale(1.21 – 5.16). Qui il video della sintesi del match, e della doppietta di Peppe Dorbini, nel primo tempo. Non avevo mai visto queste immagini, ne avevo solo sentito parlare, ma oggi mi viene, da montese , la pelle d’oca. Ah, grazie ” El Diablo”, grazie Peppe Dorbini.

Notizia interessante

Monte di Procida, deceduta una montese vittima del covid. Oggi 7 nuovi positivi e 3 guariti

Ho sperato con tutte le mie forze che questo momento non arrivasse mai, e invece, …