Home » Ambiente » Quarto. Sinergia tra comune e Regione sulla pulizia dei canali.

Quarto. Sinergia tra comune e Regione sulla pulizia dei canali.

Mare in Campania

Anche Canale Quarto intervento ok e bloccato lo scarico a mare.

Nella nota che come Sindacato Italiano balneari abbiamo inviato a Deluca tra i vari punti critici della balneazione in Campania avevamo indicato anche il Canale Quarto, che come spesso segnalato dall’Associazione Licola Mare Pulito ( Ciro Topo ed Umberto Mercurio) scaricava periodicamente a mare reflui non trattati .

Come già precedentemente,detto la reazione della Regione Campania è stata immediata.
Siamo stati contattati immediatamente dal Presidente De Luca e dallo staff dell’Assessorato Ambiente ed è stata fatta una manutenzione del canale che, ad oggi ha riportato il tutto alla normalità e quindi annullato lo scarico a mare.

Per dovere di cronaca abbiamo verificato che il Comune di Quarto
,come da protocollo,procede alla pulizia della griglia diligentemente 1 volta al mese.

In una riunione tenuta oggi il Sindaco Antonio Sabino e l’assessore ai Lavori pubblici Biagio Bove ci hanno informato di aver avviato da tempo la richiesta per poter aumentare la periodicità della manutenzione,oltre aver sollecitato e concordato con la Regione un’intervento strutturale che aumenti la portata del canale all’interno del depuratore.

“Oggi il Presidente De Luca ha dichiarato che saranno effettuati degli interventi di pulitura dei canali di Quarto.
Ne siamo felici.
È la dimostrazione della grande sinergia che il Comune di Quarto ha instaurato, sin dal primo momento, con Regione Campania, associazioni e varie realtà del territorio.
Abbiamo sempre avuto a cuore il tema ambientale: proprio per questo motivo, e nonostante il Comune di Quarto non risulti proprietario del canale di Quarto, abbiamo sempre effettuato le operazioni di manutenzione una volta al mese così come era stato prescritto, e ci siamo mossi subito per attivare tavoli di concertazione anche con la Direzione Generale dell’Ambiente e l’Assessore Bonavitacola.
Proprio questa mattina abbiamo incontrato anche il Dott. Trinchillo, rappresentante del sindacato dei balneari, per esporre quanto ad oggi è stato fatto e per programmare insieme le mosse future” ha dichiarato il Sindaco di Quarto, Antonio Sabino.

Adesso si deve collaborare insieme Regione, Comune di Quarto, associazione Cittadini e Sib Confcommercio per vigilare e fare in modo che tutto proceda bene.

Il sindaco di Quarto Antonio Sabino

Notizia interessante

Bacoli. Vietati i roghi di campagna.

Bacoli. Pronta l’ordinanza contro i roghi di canpagna, lo annuncia il sindaco: Ho firmato l’ordinanza …