Home » Ambiente » Monte di Procida. Divieto di appiccare fuochi in prossimità di boschi, terreni agrari…..

Monte di Procida. Divieto di appiccare fuochi in prossimità di boschi, terreni agrari…..

Monte di Procida. Ordinanza valida dal 1 giugno 2020 al il 30 ottobre 2020, introduce il divieto di appiccare fuochi, far brillare mine e qualsiasi altra operazione che possa creare un immediato ed effettivo pericolo di incendio in prossimità di boschi, terreni agrari e/o cespugliati, lungo le strade Comunali e Provinciali ricadenti sul territorio comunale.
Naturalmente ci saranno anche delle multe salate per chi non rispetta le regole.
Nel caso di mancato diserbo di aree incolte o di incurato accumulo di sterpaglie diserbate, infatti, la sanzione potrà arrivare fino a 500,00€.
In caso di procurato incendio, o anche per azioni di innesco anche solo potenziali d’incendio, sarà applicata, invece, una sanzione che andrà dai 1.032,00€ ai 10.329,00€.

Effettuare una regolamentazione su questi due temi era necessario.
La vostra sicurezza viene prima di tutto

Notizia interessante

Incivili a Baia rompono un intonaco di epoca romana.

Ieri notte, a Baia, un gruppo di giovani ha deciso di saltare su un intonaco …