Home » Campi Flegrei » Bacoli » Bacoli. Al mare senza mascherina e distanziamento sociale, il sindaco Della Ragione scrive ai giovani.

Bacoli. Al mare senza mascherina e distanziamento sociale, il sindaco Della Ragione scrive ai giovani.

Bacoli. il sindaco Della Ragione scrive ai giovani.

Lettera ai giovani. Avete tutto il diritto di stare insieme. E di godere il mare, la spiaggia, l’estate. Nessuno vuole negarvi nulla. Sono gli anni più belli della vostra vita. Ma dovete darci una mano. Dovete aiutarmi. Altrimenti torniamo al punto di partenza. Altrimenti torniamo tutti dentro. Queste immagini sono incommentabili. Fanno cadere le braccia. Vi chiedo responsabilità. Vi esorto a rispettare le regole. Mascherina e distanziamento sociale. Punto. Ripeto, abbiamo avuto tutti 15 anni, 20 anni. Vi sentiti imbattibili, infallibili. Ma potreste portare a casa il Coronavirus: contagiare i vostri genitori, i vostri nonni. Non ve lo perdonereste mai. Mai. Statemi a sentire. Potete uscire, potete fare il bagno, potete vivere la nostra splendida città. Ma non così. Assolutamente non così. Vi scrivo col cuore in mano, come un fratello maggiore. Vinciamo questa guerra. Ho bisogno di voi.

Notizia interessante

Bar aperti fino all’una di notte ma dalle 22 niente asporto di alcolici.

🔴 COVID-19, ORDINANZA IN MATERIA DI LOCALI PUBBLICI E SOMMINISTRAZIONE ALCOLICI Il Presidente Vincenzo De …