Home » CoronaVirus » Mattinata di controlli a Bacoli per la Polizia di Stato. Diversi multati.

Mattinata di controlli a Bacoli per la Polizia di Stato. Diversi multati.

Mattinata di intenso lavoro per gli agenti del Commissariato della Polizia di Pozzuoli che hanno effettuato controlli a tappeto nella zona di Bacoli : di controlli oltre 40 persone sono state fermate, 4 sono state sanzionate con multe dai 400 ai 3000 euro.
Scuse a dir poco assurde sono state utilizzate da alcuni fermati che non manifestavano in maniera evidente plausibili motivi per uscire: qualcuno ha dichiarato di uscire perché doveva acquistare degli ornamenti floreali, un altro uomo è stato fermato e multato a Miseno perchè in vespa, aveva dichiarato di recarsi presso l’ufficio postale, ma nella piccola frazione di Miseno questo servizio non è mai stato offerto, in quanto non c’è un ufficio postale. Altre due persone fermate e multate sulla spiaggia di Casevecchie, sempre a Bacoli. La stragrande maggioranza delle persone sottoposte ai controllo sono tutte persone di mezza età. E ciò che è triste e che bisogna evidenziare, è che nonostante i controlli serrati, il flusso di auto nella zona flegrea specie di mattina, è addirittura aumentato quasi a livelli precedenti allo scoppio della pandemia. Questo dimostra che forse molti non hanno ancora capito che di coronavirus si muore e a tutte le età.

Notizia interessante

CoronaVirus, oggi in Italia 531 nuovi positivi e 50 deceduti. Gli attualmente positivi sono 56.594