Home » Campi Flegrei » Pozzuoli. Incendio del negozio e baby gang il commento del sindaco Figliolia.

Pozzuoli. Incendio del negozio e baby gang il commento del sindaco Figliolia.

Pozzuoli. Dopo gli episodi di violenza compiuti da giovanissimi e l’incendio al negozio a Monteruscello ecco la nota del sindaco Vincenzo Figliolia.

Troppa violenza. Domenica sera un autistpa della CTP, a cui va tutta la mia solidarietà, è stato vittima di una sassaiola da parte di una baby gang. Nel weekend altri gruppi di ragazzi hanno preso a bersaglio dei giovani in strada. La polizia municipale, in sinergia con le altre forze dell’ordine, pattuglierà il territorio. Ma abbiamo bisogno anche di ricominciare a parlare con i nostri ragazzi. Principi e valori nel segno del rispetto per il prossimo, per il bene comune, sembrano scomparire. Ma non tutto è perduto con l’aiuto di ciascuno di noi, dalle famiglie alle scuole, ad ogni ambito comunitario e di socializzazione. Seguiamoli questi ragazzi, e controlliamoli. I responsabili del futuro siamo noi alle loro spalle.

Gli inquirenti stanno lavorando per capire cosa sia accaduto domenica sera ai danni di Mister Risparmio, a Monterusciello. Un rogo ha distrutto l’attività imprenditoriale di persone che ogni mattina, con sacrificio, lavorano onestamente e a cui va tutta la mia umana vicinanza. Non si esclude la pista del dolo. Anche in altre zone sono avvenuti episodi simili. Le forze dell’ordine stanno valutando minuziosamente ogni elemento. Ho già chiesto la convocazione del Comitato per l’ordine e per la sicurezza pubblica. Agli imprenditori, se vittime di minacce, rivolgo ancora una volta un accorato appello: denunciate! Non vi lasceremo soli.

Notizia interessante

Addio temporaneo alla Piscina Mirabilis: iniziano i lavori di restauro. Ultimo weekend di visite

  La Piscina Mirabilis di Bacoli, uno dei gioielli dell’architettura romana, chiuderà al pubblico a …