Home » Cronaca » Ripartono le vie del mare ma gli orari…. da Bacoli dal 1 luglio le corse di Cilento Blu-Archeolinea

Ripartono le vie del mare ma gli orari…. da Bacoli dal 1 luglio le corse di Cilento Blu-Archeolinea

Dall’1 luglio al 31 agosto riparte Cilento Blu-Archeolinea, collegamenti via mare lungo le coste campane con Alilauro e Alicost ma gli orari e i tempi sono poco invitanti per i viaggiatori da Bacoli secondo la tabella a un viaggiatore occorrerebbero 3 ore per arrivare da Bacoli a Sorrento 4 per Positano questo per colpa delle soste e fermate delle navi. Quindi come gli anni scorsi poco interesse e entusiasmo per queste corse come scrive Giuseppe Scotto di Vetta coordinatore di Bacoli.della Lega Salvini

Vie del Mare, ancora una beffa per la Penisola Flegrea.
A Bacoli arrivi alle 12:55 e alle 19:45,
mentre le Partenze alle 07:35 e 15:35.

Esclusi i Fine settimana, il servizio solo nei giorni Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì.

Servizio con scarsa utilità per pendolari bacolesi e soprattutto… chi dovrebbe arrivare a Bacoli alle 13 ed alle 20?

Discorso diverso per costiera amalfitana e cilentana, addirittura nei weekend i mezzi su Bacoli vengono spostati per potenziare il servizio nelle altre penisole.

Ecco le dichiarazioni del Presidente salernitano De Luca
«Facciamo dialogare tra loro le località più belle della Campania, continuando ad investire con convinzione sul sistema dei trasporti»

E voi che ne pensate?

Linea 1A (dal martedì al venerdì) Bacoli-Pozzuoli-Napoli-Torre Annunziata-Castellammare-Seiano-Sorrento-Positano-Amalfi)

Dall’1 luglio e fino al 31 agosto tornano i collegamenti via mare: Archeolinea e Cilento Blu, i servizi di collegamento marittimo che consentono di raggiungere i luoghi più belli, suggestivi e ricchi di storia e natura della fascia costiera della nostra regione, direttamente da Napoli e dalle altre principali città di mare della Campania. Più fermate, maggiore frequenza delle corse, più luoghi da raggiungere, quest’anno sono state investite ancora più risorse rispetto agli anni scorsi per offrire maggiore scelta a chi opta per questa forma di collegamento più ecosostenibile. Un modo per far crescere il turismo, migliorare la qualità dei servizi e offrire a tutti gli utenti scorci di bellezza unici. Il progetto di mobilità alternativa via mare prevede l’implementazione dei collegamenti marittimi mettendo in relazione la fascia costiera cilentana con le città di Napoli e Salerno, la costiera Amalfitana, la penisola sorrentina, le aree Flegree e Vesuviane e l’ isola di Capri. Le vie del mare rappresentano l’occasione per la riqualificazione di intere fasce costiere, per promuovere forme di mobilità alternative all’auto privata e favorire la valorizzazione e lo sviluppo dell’attività turistica regionale. Si tratta di un servizio che tende a valorizzare i luoghi suggestivi del Cilento ed i patrimoni archeologici. Ovviamente il trasporto via mare dovrà integrarsi e interagire con quello stradale, ferroviario ed anche aereo. I collegamenti marittimi saranno anche un valido modo per decongestionare il traffico nelle zone costiere che nel periodo estivo rappresenta uno dei problemi principali, causa anche di numerosi incidenti. Le nuove linee estive Archeolinea/Cilento Blu saranno effettuate dal gruppo Volaviamare con Alilauro e Alicost in collaborazione con la Regione e renderanno più vicine le città di Napoli e Salerno, la costiera amalfitana e la penisola sorrentina, con collegamenti veloci con l’area flegrea ed il Cilento.

Le linee di Cilento Blu previste sono quattro: Linea 1 (sabato e domenica): Salerno-Agropoli-San Marco C.-Acciaroli-Casalvelino-Pisciotta-Palinuro-Camerota – Linea 2 (dal lunedì al venerdì): Salerno-Agropoli-San Marco C.-Amalfi-Positano – Linea 3A (martedì, mercoledì e giovedì): Sapri-Camerota-Pisciotta-Casalvelino-Agropoli-Capri-Napoli – Linea 3B (lunedì e venerdì): Sapri-Palinuro-Acciaroli-San Marco C.-Agropoli-Capri-Napoli)

Due, invece, le linee dell’Archeolinea: Linea 1 (dal martedì al venerdì): Amalfi-Positano-Sorrento-Seiano-Castellammare-Torre Annunziata-Napoli-Pozzuoli-Bacoli – Linea 1A (dal martedì al venerdì) Bacoli-Pozzuoli-Napoli-Torre Annunziata-Castellammare-Seiano-Sorrento-Positano-Amalfi)

Commenti:

Notizia interessante

Meteo Monte di Procida. Pugliese: “Situazione monitorata, limitare gli spostamenti solo in caso di necessità “

Monte di Procida. Con un post su Facebook il sindaco di Monte di Procida, Peppe …