Home » Cronaca » Un Flash Mob per riaprire la sala del Castello di Baia del Ninfeo sommerso.

Un Flash Mob per riaprire la sala del Castello di Baia del Ninfeo sommerso.

L’associazione Michele Sovente di Bacoli rappresentata da Nestore Antonio Sabatano organizza un Flash Mob per sollecitare al MiBac la riapertura promessa dal Paolo Giulierini di questa sala in foto e di quella del Sacello degli augustali.
La sala rappresentata in foto è la ricostruzione del Ninfeo sommerso di Baia con le statue originali ripescate dal mare e restaurate…inaugurata dal presidente Napolitano nel 2009 fu chiusa poco dopo pare per carenza di personale! Come si può sperare in un turismo sostenibile se questi attrattori unici al mondo rimangono chiusi al pubblico ? Tutta la popolazione di Bacoli, dei Campi Flegrei è sollecitata a partecipare….solo la cultura ci può salvare dal degrado che ormai dilaga in ogni vicolo del nostro bel paesello!!!!
https://www.facebook.com/events/865223260507467/?ti=ia

Commenti:

Notizia interessante

Raffiche di infezioni su facebook per “SEI TU IN QUESTO VIDEO?”

Torna in circolazione, o forse non è mai sparito, il malware che si diffonde pescando …