Home » Cronaca » Furto da 40 mila euro di energia elettrica in un ristorante di Monte di Procida.

Furto da 40 mila euro di energia elettrica in un ristorante di Monte di Procida.

Monte di Procida. I carabinieri di Monte di Procida diretti dal maresciallo Carannante sabato mattina hanno scoperto un furto di energia elettrica in un ristorante di via Panoramica.

Denunciata la titolate del locale una 45enne.

I militari si sono recati insieme a un gruppo di verificatori di E-distribuzione spa nel locale e hanno scoperto una doppia alimentazione di energia elettrica una allacciata abusivamente alla rete pubblica e un altra regolarmente allacciata e misurata al contatore. In questo modo si è scoperto che la gestione del ristorante negli ultimi  anni ha “risparmiato” 40mila euro a spese del comune di Monte di Procida.

Commenti:

Notizia interessante

Rocco Assante Torrefumo e mancanza di trasparenza da parte dell’amministrazione.

Questo un ulteriore contributo sulla questione Torrefumo. Da una parte le conclusioni delle analisi dell’area …