Home » Cultura » MISENO. Intervista allo scrittore Rino Costigliola per il suo romanzo Foglie secche e funghi .VIDEO

MISENO. Intervista allo scrittore Rino Costigliola per il suo romanzo Foglie secche e funghi .VIDEO

MISENO. Intervista allo scrittore  misenate Rino Costigliola per il suo romanzo “Foglie secche e funghi” di Mariangela Bazzarini

A volte un viaggio, un’avventura, ti cambia e arricchisce il modo di vedere le cose, le persone, il mondo. A volte si parte per un viaggio e ti ritrovi davanti una guerra e la attraversi, la tocchi con mano, la respiri e ne senti il suo fetido puzzo. Sì, ti cambia la vita, ti ruba la giovinezza, ti turba l’anima dal profondo, e nei tuoi occhi cristallizzi tutti i tuoi sogni, le aspirazioni e il futuro, se mai ce ne sarà uno! Il romanzo si incentra sulla storia di Federico, un giovane come tanti altri e la sua famiglia di contadini di un piccolo paese, uguale a tanti altri. In quel turbinio di eventi, Federico scopre la vita in tutte le sue pieghe. Bisogna combattere e cercar di portare a casa la pelle, essere cinici, pratici, furbi e anche cattivi, a volte. Ma i sentimenti veri, quelli che sono il sale della vita, quelli non scompaiono; amicizia, amore, dolore, rabbia, solidarietà, sono loro che ti fanno sentire ancora umano. Era un giovane esuberante, era un ragazzo. Ritornò uomo, disilluso, un po’ sconfitto, ma pronto a ricominciare e a prendersi ciò che la guerra gli aveva sottratto.

Foglie secche e funghi. Una vita così

by Rino Costigliola
pubblicato da EBS Print

 

Commenti:

Notizia interessante

Una mostra e una selezione musicale del Liceo Seneca lunedì alla Sala Ostrichina del Fusaro

20 maggio dalle ore 10.00 alle ore 19.00 presso sala Ostrichina del Fusaro Evento organizzato …