Home » Cronaca » Bacoli. Due denunce per furti di energia elettrica a un fruttivendolo e un ristoratore

Bacoli. Due denunce per furti di energia elettrica a un fruttivendolo e un ristoratore

BACOLI. Due denunce a piede libero sono state emesse dai Carabinieri della Compagnia di Pozzuoli a carico di due proprietari di esercizi pubblici per furto di energia elettrica. Il primo ai danni di un fruttivendolo nella zona del Fusaro dove i militari dell’arma con l’ausilio dei tecnici dell’Enel hanno scoperto che era stato manomesso il contatore con l’inversione dei fili. L’altro, invece, ha riguardato un’attività ristorativa nella periferia della città dove sempre i Carabinieri hanno scoperto che sopra il contatore c’era posizionata una particolare calamita di ultima generazione che rallentava il conteggio dei kilowatt. Sono ben tre i casi scoperti dalle forze dell’ordine in pochi giorni con il primo la scorsa settimana sempre a Bacoli. Carabinieri e tecnici dell’Enel stanno, comunque, passando al setaccio tutta la zona flegrea per rilevare eventuali altri casi di furti di energia elettrica.

da IL MATTINO Pasquale Guardascione

Commenti:

Notizia interessante

NUOVE STATUE PER L’INGRESSO DEL CIMITERO DI CAPPELLA. FOTO

CAPPELLA (BACOLI) NUOVE STATUE DONATE DALLA DITTA LILIUM DI MAURIZIO BENNATO PER L’INGRESSO DEL CIMITERO …