Home » Campi Flegrei » Pozzuoli, sciame sismico all’alba. La popolazione svegliata nel sonno

Pozzuoli, sciame sismico all’alba. La popolazione svegliata nel sonno

Un intenso sciame sismico si è registrato questa mattina a Pozzuoli ed in tutta la zona flegrea.

Intorno alle ore 5:26 la prima e più forte scossa di magnitudo 2.5 a poco più di 1 km di profondida con epicentro nella zona della Solfatara e Agnano Pisciareli. Era dallo scorso settembre che non si verificava un evento tellurico di queste dimensioni.

Il forte boato ha svegliato dal sonno molti puteolani. La scossa è stata avvertita anche negli altri comuni flegrei.

Il sisma è stato poi seguito da decine di altre scosse, fino alle ore 7:00 circa, con magnitudo massima di 1.1 alle 5:40 ed alle 5:49.

L’evento sismico è legato al fenomeno del bradisismo che da più di anno sta provocando un sollevamento del suolo di circa 0.7 cm al mese.

Commenti:

Notizia interessante

Marina Grande è di nuovo isola pedonale multe e carri attrezzi in azione.

Bacoli. Era da tempo che non si vedeva Marina Grande cosi libera da auto e …