Home » Calcio » La Flegrea cade al “Vallefuoco” contro il Giugliano

La Flegrea cade al “Vallefuoco” contro il Giugliano

MUGNANO. Il 2019 riparte per la Flegrea in salita: i gialloazzurri perdono per 3-0 in trasferta contro il Giugliano, dopo un trend positivo di quattro vittorie di fila raccolte nelle ultime gare. I ragazzi di Califano hanno affrontato a viso aperto la gara del “Vallefuoco” riuscendo a dominare per gran parte del match senza riuscire purtroppo a trovare la giusta consacrazione.

Migliore in campo per i gialloazzurri è stato il centrocampista  Amerigo Romano, che ha svolto una partita perfetta per tutti i 90’minuti, sia in fase difensiva che offensiva, sacrificandosi anche all’occorrenza.

IL PRIMO TEMPO – Passando alla partita,  al 13’ grande occasione gol per la Flegrea:  Pietro Pastore arpiona un pallone che non riesce a capitalizzare a rete. Ma al 20’ sono i padroni di casa a trovare il gol del vantaggio con Murolo. Immediata la risposta della Flegrea con Pastore che diviene autore di un tiro centrale e blocca il portiere Mola.
Al 25’ la Flegrea riparte con Moccia che serve un  pallone per la testa di Pastore che lo colpisce ma non la giusta intensità. Al 36’ sono ancora i gialloazzurri che cercano il pareggio con Punziano che ci prova di testa. Ma al 41’giunge il raddoppio per i padroni di casa con Caso Naturale. L’half time al “Vallefuoco” dice 2-0 in favore dei padroni di casa.

IL SECONDO TEMPO –  La seconda frazione di gioco parte con la Flegrea che al 50’ conquista una punizione: sulla battuta va  Moccia, svetta di testa Iannuzzi ma blocca Mola. Il match scorre e al 65’ bella incursione di Petrone che apre in area ma Lucignano che per poco non riesce ad agganciare. In pieno recupero, al 92′,  giunge il tris del Giugliano che porta la firma di Fava Passaro.
Adesso la Flegrea deve dimenticare la gara di oggi, e proiettarsi alla prossima settimana, quando sarà impegnata nella trasferta con il San Giorgio.

Dott.ssa Paola Mauro Ufficio Stampa e Comunicazione

ABELLINO FC GIUGLIANO VS FLEGREA 3-0

FC GIUGLIANO: Mola , Liguori  (85’D’Angelo), Mennella, Cassandro , Tarascio (85’ Carbonaro), Sardo, Murolo(76’ Manzo ), Liccardo, Fava K , Caso Naturale , De Rosa VK  (64’Barone Lumaga ). A disposizione: Riccio, Guarino, Cecere, Bacio Terracino, D’Angelo, Aruta. Allenatore: Antonio De Stefano .

FLEGREA: Schiano , Iannuzzi (65’ Lucignano), Del Grande (53’Petrone), Costagliola K , Punziano, Pirozzi, Romano, Di Napoli , Pastore VK, Moccia (90’ Duca), Grimaldi . A disposizione: Guadagno,  Di Meo, Mollica, Salierno, Illiano, Esposito. Allenatore: Michele Califano.

Marcatori: 20’Murolo, 41′ Caso Naturale, 92′ Fava Passaro.

Ammoniti: Pirozzi, Sardo.

Angoli Giugliano: 5

Angoli Flegrea: 2

Recuperi: 1’pt, 3’st

Arbitro: Andrea Franza di Nocera

Assistenti: Recano e Luciano di Nola

Spettatori: 500 circa

Commenti:

Notizia interessante

Alla festa della Montecalcio nasce la MonteVolley le interviste. Video

Miliscola. Monte di Procida. Al Tibidabo  Annalisa Pilieci intervista il pres. della Monte Calcio Ciro …