Home » Calcio » La Flegrea ferma la corazzata Gladiator 2-2

La Flegrea ferma la corazzata Gladiator 2-2

BAIA. Meraviglioso pareggio in rimonta per la Flegrea che contro la corazzata Gladiator, riesce a chiudere l’undicesima giornata di campionato sul risultato di 2-2: un pareggio che giunge in pieno recupero al 93′ e che porta la firma di Salvatore Moccia. Bella gara per i gialloazzurri che hanno letteralmente gettato il cuore oltre l’ostacolo, affrontando a viso aperto una compagine di vertice.

IL PRIMO TEMPO. Il match si apre con la Flegrea in avanti: al 9′ Pietro Pastore conquista un pallone insidioso apre per Grimaldi che calcia da 20 metri circa, ma blocca l’estremo difensore sammaritano De Lucia. Il ritmo cresce con i padroni di casa che cercano di impensierire le retrovie casertane, ancora con Pastore che calcia un potente diagonale che scorre dinanzi alla porta di De Lucia. Nonostante una Flegrea padrona della gara giunge il vantaggio degli ospiti al 32′ con Di Paola. I padroni di casa non mollano la presa e al 45′ giunge il gol del pareggio che porta la firma la firma di Pastore: bellissima triangolazione tra Massaro, Petrone e Pastore, con quest’ultimo che conclude a rete, siglando l’1-1. La prima frazione di gioco termina sul 1-1.

IL SECONDO TEMPO. La gara riparte e al 54′ con il Gladiator che cerca il raddoppio con Spilabotte e blocca Schiano. Al 64′ gli ospiti conquistano una punizione dal limite dall’area gialloazzurra: sulla lunetta si posiziona Viglietti che batte l’estremo difensore Schiano. La Flegrea non si arrende e cerca di ripartire. All’80’ super parata di Schiano su Lomabri. Ma proprio nei minuti finali, in pieno recupero, al 93′, Salvatore Moccia per la Flegrea, riesce a trovare un varco tra la difesa sammaritana e sigla il 2-2 finale. Grande gioia per i gialloazzurri, che con tutto il loro gran cuore sono riusciti a strappare un pareggio importante, che fa morale ed aiuta la classifica. Dopo pochi secondi l’arbitro pone fine alle ostilità. Adesso testa alla trasferta contro l’Afrogolese.

Dott.ssa Paola Mauro Ufficio Stampa e Comunicazione

TABELLINO FLEGREA VS GLADIATOR 2-2

FLEGREA: Schiano, Petrone, Trotta, Di Maio, Iannuzzi, Punziano K, Grimaldi, Salierno(78’Cinque), Pastore VK, Moccia, Massaro(87’Duca). A dispozione: Guadagno, Colandrea, Di Meo, Nobile, Illiano, Dorini, Serafini. Allenatore: Michele Califano.

GLADIATOR: De Lucia, Landolfo, Lombardi, Vitiello VK, Caccia, Viglietti(41’Ioio), Di Paola, Di Pietro K(72’De Rosa), Spilabotte, Pesce(78’Celio), Liccardi. A disposizione: Merola, Andreozzi, Bottiglieri, Canale, Capobianco, Manzi. Allenatore: Giovanni Sannazzaro.

MARCATORI: 32’Di Paola, 45’Pastore, 64’Vitiello, 93’Moccia.

AMMONITI: Punziano, Iannuzzi, Massaro, Pesce.

ANGOLI FLEGREA: 3.

ANGOLI GLADIATOR: 6.

RECUPERI: 2’pt, 3’st.

ARBITRO: Giovanni Matteo di Sala Consilina.

ASSISTENTI: Iazzetta e Falco di Frattamaggiore.

Commenti:

Notizia interessante

LA FLEGREA CALA IL POKER AL VOLLA, E PROSEGUE LA RIMONTA IN CLASSIFICA

VOLLA. Prima vittoria in trasferta per la Flegrea che cala il poker alla Virtus Volla: …