Home » Cronaca » Un montese investito da un treno della cumana ai Cappuccini

Un montese investito da un treno della cumana ai Cappuccini

E’ successo ieri sera nei pressi della stazione della cumana dei Cappuccini a Pozzuoli.

L’uomo, un uomo di 54 anni residente a Monte di Procida è stato investito da un treno proveniente da Montesanto e per fortuna il macchinista è riuscito a frenare in tempo evitando il peggio.

Il montese è stato soccorso da un’ambulanza del 118 ed è stato poi trasportato all’ospedale La Schiana dove gli sono state riscontrate varie ferite ma è fuori pericolo di vita.

Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente e sull’accaduto stanno indagando i carabinieri di Pozzuoli.

Commenti:

Notizia interessante

Storia di Monte di Procida: l’influenza dei pescatori pugliesi sul nostro dialetto. La Gaetana, la Corricella.

La crescita demografica dei decenni centrali del 1700 provocò, nel Regno di Napoli, un incremento …