Home » Eventi » Viaggio nella “Baia sommersa”, mostra di fotografie subacquee a cura dell’ass. Michele Sovente

Viaggio nella “Baia sommersa”, mostra di fotografie subacquee a cura dell’ass. Michele Sovente

Antonio Sabatano, Presidente dell’Associazione “MICHELE SOVENTE” in data 30 novembre 2017 alle ore 17,30 presenta presso la bellissima location ROOF & SKY, sita nel lago Miseno in Bacoli una stupenda mostra di fotografie subacquee di Baia sommersa.

Tale evento è stato reso possibile grazie ad Antonio Illiano, proprietario e gestore di tale struttura. Le foto sono dell’oramai affermato fotografo Pasquale Vassallo. Interverrà il Sindaco Avv. Giovanni Picone. Vassallo commenterà passo per passo i suoi magnifici scatti fotografici.

Tale mostra ha lo scopo divulgativo della cultura e della conoscenza in particolare “dell’altra archeologia”: quella marina. Un evento voluto fortemente dal Presidente dell’Associazione “MICHELE SOVENTE” perché come lui afferma, la cultura non ha colori politici o nemici. Si darà la possibilità a tutti i cittadini di Bacoli e non solo, di visitare, anche se in maniera virtuale “l’archeologia marina”.

Le foto grazie a Vassallo racconteranno dei mosaici di Villa dei Pisoni, della Via Erculea, del Ninfeo Sommerso e di tanti altri ed affascinanti siti da poco scoperti. Di questa Atlantide sommersa se ne parla già da secoli, prima i pescatori, poi Buker, poi le varie missioni per recuperare i rinvenimenti delle famose statue del Ninfeo che oggi alloggiano al Museo Archeologico dei Campi Flegrei.

Torniamo a Pasquale Vassallo e vediamo chi è: fotografo subacqueo, laureato in produzioni marine presso l’Università di Napoli “Federico II”, studioso dell’ecosistema marino, nasce a Napoli nel 1970. Ha imparato sin da piccolo ad amare il mare e ad immergersi in apnea alla ricerca di polpi e ricci. Con il passare degli anni, la passione per il grande blu, si è evoluta in pura esplorazione del mondo sommerso. Autodidatta, inizia la sua attività di fotosub con una Nikonos III nel 1989, orientandosi sempre più verso la fotografia d’interesse biologico, favorito dalla ricchezza dei fondali del golfo di Napoli. Le sue foto ed i suoi articoli sono stati pubblicati su importanti riviste nazionali e internazionali, tra queste: National Geographic, Tauchen, Dive Master, Discovery Magazine, Le Figarò, GeoMagazine e molte altre. Numerosi i premi e riconoscimenti in tutto il mondo, tra cui il prestigioso “Plongeur d’Or” nel 2011 di Marsiglia. Un suo portfolio è stato pubblicato nel numero 100 della rivista Asian Diver; alcune sue immagini sono state inserite nell’edizione unica della rivista “Scuba Diver Ocean Planet” dedicata agli artisti che hanno lasciato un segno nella fotografia subacquea. Collaboratore della nota agenzia fotografica Francese, BiosPhoto. Nel 2016 è il fotografo della prima guida al Parco Archeologico sommerso di Baia, presentata all’ ADEX 2016 di Singapore.

La mostra resta aperta al pubblico con ingresso libero.

Commenti:

Notizia interessante

L’Amministrazione Comunale di Monte di Procida ricorda Michele Silvestri.

L’Amministrazione Comunale di Monte di Procida ricorda Michele Silvestri, il Sergente maggiore dell’Esercito Italiano, 21° …