Home » Politica » DI NUOVO IN CAMPO: COME PRIMA, PIU’ DI PRIMA!

DI NUOVO IN CAMPO: COME PRIMA, PIU’ DI PRIMA!

È un vero onore per me tornare a sedere tra questi banchi!

Chi, come me, ha una visione ALTA della politica, può immaginare l’emozione che si prova nell’avere il diritto/dovere di alzare la mano in Consiglio Comunale ed esprimere, con un unico voto, la volontà  dei quasi  300 che mi avevano scelta come loro rappresentante 2 anni orsono.

Subentro ad un Consigliere che ha fatto le sue scelte politiche e che, di certo, ne accetterà tutte le conseguenze; tuttavia, ritengo dovrebbero fare lo stesso anche altri esponenti del Consiglio Comunale che, forse, hanno sottovalutato la gravità della situazione, MI SPIEGO MEGLIO: Dato lo sconvolgente tasso di assenteismo, forse così alto non si era mai visto a Monte di Procida, addirittura ci sarebbero stati i presupposti per iniziare un procedimento di dichiarazione di decadenza dalla carica di consigliere, evitando così due anni di consiliatura con una minoranza monca e garantendo ai cittadini il loro diritto ad essere ben rappresentati in Consiglio.

Il “REGOLAMENTO SULLO SVOLGIMENTO DELLE FUNZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE” parla chiaro e da cittadina mi sarei aspettata una presa di posizione importante su questo, quindi invito il Presidente del Consiglio e i capigruppo a vigilare maggiormente sulla questione, perché i cittadini meritano dei consiglieri ATTENTI, PRESENTI, CHE OTTEMPERINO CON DEDIZIONE AL PROPRIO RUOLO, CHE SIA ESSO IN MAGGIORANZA O IN OPPOSIZIONE!

 Voglio, inoltre, tranquillizzare i miei elettori, i cittadini tutti e anche i miei colleghi Consiglieri: questa surroga non porterà ad alcun rallentamento né interruzione dei lavori in itinere, salvo quelli fisiologici di rimodulazione della composizione delle commissioni. In questi anni sono stata sul pezzo costantemente, sono aggiornata sullo stato di avanzamento dei regolamenti in commissione e sono preoccupata per quelli che, purtroppo, ristagnano sulle scrivanie da troppo tempo.

Ho osservato da lontano le dinamiche di questo Consiglio Comunale, ahimè dinamiche strane – tranne qualche colpo di scena indecoroso e cadute di stile sia politiche che personali – dall’esterno l’ho trovato un po’ scialbo, cioè un po’ privo di veri contenuti politici perché gli attacchi diventano personali, i social spadroneggiano ed io rimpiango i dibattiti a cui ho assistito in passato: BELLI, ACCESSI, FEROCI E PREGNI DI CONTENUTI POLITICI!

Questo non vuole essere un attacco all’amministrazione, ma una considerazione fatta da chi soffre nel vedere sciupata una scienza così bella ed importante. Sciupata da una diffusa ignoranza politica e dalla convinzione che essa sia facile ed alla portata di tutti.. MI DISPIACE, MA NON E’ COSì!

Non ho detto, ripeto, che questa amministrazione è cattiva e le precedenti sono state buone, ATTENZIONE, ho fatto una considerazione PERSONALE sull’andamento politico generale, che vuole essere anche un appello alle nuove generazioni (ma anche alle vecchie) nell’approfondire la materia prima di esprimersi a riguardo e di colmare questo vuoto politico insopportabile del quale siamo tutti vittime.

Sono, inoltre, onorata di regalare un primato incredibile al mio paese, forse un primato nazionale, ovvero del Consiglio Comunale con la più alta presenza di donne. Questo è di certo un vanto, ma da donna in politica per scelta e non per “obbligo di parità di genere”, spero di qualificare in senso lato l’assise montese e di contribuire ad accrescere “le quote competenti” più che “le quote rosa”.

Ringrazio i colleghi Consiglieri, i dipendenti del comune e tutti gli amici che in questi giorni mi hanno dimostrato tanta stima e affetto: condivido con voi questo rientro, ne sono felicissima e da qui MI RIMBOCCO LE MANICHE ED INIZIO CON GRINTA E DETERMIAZIONE QUESTA MIA CONSILIATURA. GRAZIE!

 

Commenti:

Notizia interessante

CAOS BOLLETE DELL’ACQUA AL COMUNE DI MONTE DI PROCIDA! TANTI CITTADINI CHE HANNO REGOLARMENTE PAGATO, COSTRETTI A LUNGHE FILE AL COMUNE PER DIMOSTRARE DI ESSERE IN REGOLA CON I PAGAMENTI.

  Centinaia di raccomandate sono state recapitate in questi giorni a tantissimi cittadini di Monte …