Home » Cronaca » Monte di Procida, arrestato 37enne per estorsione di denaro ed aggressione ai danni della moglie

Monte di Procida, arrestato 37enne per estorsione di denaro ed aggressione ai danni della moglie

carabinieri_arresto_giornoI carabinieri della tenenza di Quarto insieme ai colleghi della locale stazione hanno arrestato per atti persecutori, estorsione e lesioni personali un 37enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo è stato bloccato mentre tentava la fuga a piedi per le vie del centro, immediatamente dopo aver aggredito la moglie, una 24enne di Pozzuoli, nel parcheggio del centro commerciale IPERCOOP “Quarto Nuovo”, costringendola a consegnargli prima 50 euro in denaro contante e poi chiedendo altri 100 euro per l’acquisto di un telefono cellulare. Con successive verifiche i cc hanno accertato che l’uomo in passato si era reso protagonista di analoghi episodi denunciati ai cc di Varcaturo.

La donna è stata medicata dai sanitari dell’ospedale Santa Maria delle Grazie per lesioni guaribili in 3 giorni.

L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Commenti:

Notizia interessante

Campi Flegrei: nuove scosse di terremoto confermano le previsioni dell’INGV

  Questa mattina, alle ore 8:08, i sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato una scossa di …