Home » Cronaca » Pozzuoli, inaugurata la prima “Casa dell’Acqua” comunale

Pozzuoli, inaugurata la prima “Casa dell’Acqua” comunale

casa dell acqua 2Pozzuoli, inaugurata la prima “Casa dell’Acqua” comunale

 
Nasce in via Cicerone al Rione Toiano la prima Casa dell’Acqua comunale. L’impianto è collegato direttamente all’acquedotto municipale ed eroga acqua naturale e gassata dopo esser passata attraverso un sistema di filtrazione che, oltre a privarla del cloro, la sanifica ulteriormente. I cittadini potranno servirsene riempiendo i propri contenitori, preferibilmente in vetro, al costo di 5 centesimi al litro.
“E’ una pratica che vogliamo diffondere e incentivare perché scegliere l’utilizzo di quest’acqua significa contribuire a tutelare il nostro ambiente – ha detto il sindaco Vincenzo Figliolia -. Con il riciclo dei contenitori si riduce infatti l’utilizzo di plastica e conseguentemente l’inquinamento atmosferico dovuto alla produzione, al trasporto e allo smaltimento delle bottiglie. Altre Case dell’Acqua saranno installate a breve a Monterusciello e a Pozzuoli Alta”.
Oltre a quello di via Cicerone, gli impianti saranno realizzati in via Modigliani, via Italo Svevo e via Vecchia delle Vigne, grazie anche ad un finanziamento dell’ex Provincia di Napoli.
“I cittadini si sono dimostrati incuriositi e interessati – ha rilevato l’assessore all’Ambiente Franco Cammino – Del resto la convenienza è garantita perché l’acqua in bottiglia costa molto di più e spesso la qualità è inferiore. E non trascuriamo i vantaggi ambientali e l’aspetto comunitario perché il rifornimento di acqua pubblica può costituire un nuovo ed inaspettato momento di socialità tra i cittadini, cosa che abbiamo potuto verificare già stamattina. Speriamo che prevalga il senso civico e non ci siano atti vandalici”.
In via Cicerone sono intervenuti anche i responsabili della società che ha realizzato gli impianti, la “Acquatec”, i quali hanno spiegato il funzionamento degli erogatori e garantito la manutenzione settimanale delle Case. Vi è anche un numero telefonico per segnalare guasti e disservizi: 3331435437 (ore 9-18). Per diffondere l’iniziativa è stata inoltre realizzata una campagna informativa con volantini, opuscoli e manifesti.casa dell acqua
Commenti:

Notizia interessante

Monte di Procida saluta il maresciallo Guarneri.

Monte di Procida. Si sono svolti nella chiesa S. Maria Assunta in Cielo i funerali …