Home » Lavoro » Il Sindaco di Bacoli e l’ass. Illiano incontra Landini (segretario nazionale FIOM)

Il Sindaco di Bacoli e l’ass. Illiano incontra Landini (segretario nazionale FIOM)

Josi Della Ragione, Francesca Illiano, LandiniIl Sindaco di Bacoli incontra Landini (segretario nazionale FIOM) Stamattina il sindaco Josi Gerardo Della Ragione e l’assessore Francesca Illiano sono stati a Napoli, con il segretario FIOM, Maurizio Landini, ed il sindaco di Napoli, Luigi De Magistriis, per parlare del futuro dell’industria, di Finmeccanica, e del lavoro nel Sud Italia. Tutti i sindaci campani sono stati invitati ad intervenire: Bacoli c’era. Ecco, in sintesi, la posizione del Comune di Bacoli. “Negli anni ’80 gli stabilimenti di Fusaro e Giugliano contavano circa 2.300 dipendenti al Fusaro ed 800 a Giugliano. Oggi entrambi gli stabilimenti contano meno di 800 dipendenti. Sappiamo che sono state acquisite commesse importanti e, speriamo, che questo possa determinare ricadute occupazionali su un territorio che dagli anni ’90 ad oggi, ha conosciuto solo cassa integrazione, mobilità e licenziamenti. L’amministratore delegato di Fnm, al di là dei proclami, venga a confrontarsi con i soggetti legittimati sul piano industriale di Fnm. Sulle prospettive e sui percorsi di sviluppo. La razionalizzazione del Gruppo, ad oggi, appare solo forma, ingegneria organizzativa e finanziaria (vedi la vendita del settore trasporti, di ansaldo energia), e non progetto di business e di prodotto che consenta un miglior posizionamento competitivo del Gruppo nel panorama internazionale. Da quello che leggiamo, inoltre, sembrerebbe esistere l’ipotesi di vendere il 25% delle azioni di MBDA in possesso di Fnm. Determinando così la perdita di un altro pezzo dell’industria italiano. Per non parlare del segmento aeronautico ed aerospaziale. La chiusura di Telespazio Napoli ed il trasferimento a Roma dei dipendenti. Assistiamo ad un depauperamento dell’industria pubblica del paese. Chi è il soggetto cui dobbiamo porre queste domande? Abbiamo eserciti di disoccupati alle porte dei nostri comuni e noi fatichiamo a dare risposte. È necessario che i sindaci dell’area metropolitana, insieme alle OO.SS, assumano un’iniziativa forte con la presidenza del consiglio e con la stessa Fnm.

 

Comunicato stampa

Commenti:

Notizia interessante

Offerta di lavoro da Grimaldi Euromed SpA, INCENTIVI ECONOMICI per diverse figure professionali da impiegare a bordo delle sue navi

Grimaldi Euromed SpA offre INCENTIVI ECONOMICI per diverse figure professionali da impiegare a bordo delle …