Home » Cronaca » Trasmissione “Le Iene”: dichiarazione del sindaco di Pozzuoli Figliolia

Trasmissione “Le Iene”: dichiarazione del sindaco di Pozzuoli Figliolia

figlioliaNel pomeriggio di oggi, a conclusione dei lavori del Consiglio comunale di Pozzuoli, gli inviati della trasmissione televisiva “Le iene”, in onda sulle reti Mediaset, hanno mostrato al sindaco Vincenzo Figliolia un filmato con le riprese relative a un grave fatto di cronaca in cui risulterebbe coinvolto un consigliere comunale.

Il sindaco, verificato che i fatti descritti e documentati fanno riferimento ad attività e azioni rientranti in modo inequivocabile nella sfera personale della vita dell’interessato e che essi nulla hanno a che vedere con l’attività amministrativa del consigliere comunale, con il ruolo e con la funzione che questi esplica presso l’ente, confida nel lavoro degli organi di polizia e della magistratura, eventualmente chiamati ad intervenire, affinché venga fatta piena luce sulla vicenda e sui fatti accaduti.

«Il consigliere comunale interessato – ha aggiunto il sindaco Figliolia – valuterà, con animo libero e scevro da ogni condizionamento, in ordine alle iniziative da assumere a tutela della propria integrità e della propria persona. È mio auspicio che il consigliere comunale tragga le dovute conclusioni rassegnando le proprie dimissioni da componente del civico consesso così da consentire che possano essere portate avanti, con determinazione e serenità d’azione, tutte quelle attività che, con assoluta trasparenza ed in uno spirito di grande collaborazione e partecipazione democratica, vedono impegnato il Consiglio comunale e l’amministrazione tutta in un momento storico di straordinaria importanza e di grande speranza per la città di Pozzuoli e per la sua comunità».

 

Pozzuoli, 15 maggio 2014

Commenti:

Notizia interessante

Buona Festa della Mamma dal PD di Bacoli.

La felicità di una madre è come un faro che illumina il futuro, ma si …