Home » Cronaca » Blitz nella notte pescherecchi “sorpresi” dalla Guardia Costiera

Blitz nella notte pescherecchi “sorpresi” dalla Guardia Costiera

Blitz nella notte operato lo scorso fine settimana dalla Guardia Costiera di Pozzuoli, agli ordini del Comandante Andrea PELLEGRINO, che ha “sorpreso” tre pescherecci intenti a sbarcare il pescato catturato in un punto del
locale  porto non autorizzato e, dunque, non in linea con le vigenti disposizioni in materia.
L’intervento di contrasto, operato a tutela della tracciabilità del prodotto ittico e della sicurezza alimentare e sanitaria, ha portato ad elevare ai  comandanti delle citate unità sanzioni amministrative per un importo
complessivo di circa duemila euro.
Nel dettaglio l’attività ha avuto luogo nella tarda serata dello scorso  venerdì quando le non favorevoli condimeteo in zona avevano indotto i  comandanti dei Motopesca a chiedere ed ottenere dalla locale Autorità  marittima  l’ormeggio all’interno del porto (molo Caligoliano) e, precisamente, su di una banchina destinata, come noto, ad operazioni commerciali realizzate dai  mercantili quando presenti in porto.
Sennonché i militari della Capitaneria di porto puteolana hanno, tuttavia,  notato lo sviluppo di non regolari attività in banchina ed, a seguito di  controllo immediato, hanno interrotto le operazioni di sbarco del pescato e sanzionato i responsabili che, dunque, davano luogo ad operazioni di sbarco al di fuori della prevista fascia oraria e su di un sito non consentito.
Inoltre l’intervento ha, altresì, evitato potenziali pregiudizi sia per gli stessi operatori che per le persone presenti in zona in ragione dell’altezza  della banchina rispetto alla linea del mare ed all’azione prodotta dal
moto  ondoso.
Un altra operazione si è svolta alcuni giorni fa e ha visto gli uomini della Capitaneria di Pozzuoli in prima linea nella segnalazione e rimozione di una boa di segnalazionespiggiatasi sulle rocce del lungomare di Pozzuoli, un episodio analogo successe l’anno scorso a Miseno.

E’ dunque costante l’attenzione della locale Autorità Marittima nella tutela della risorsa mare che ancora una volta ha operato a salvaguardia della  pubblica utenza.

Commenti:

Notizia interessante

Sport. Inaugurato a Monte di Procida il primo Centro Federale Coni dell’area flegrea, soddisfatto il Sindaco Pugliese

A Monte di Procida inaugurato ufficialmente oggi 15 settembre il primo Centro Federale Coni dell’area …