Home » Ambiente » Raccolta differenziata, Monte di Procida nei primi 100 posti della classifica di legambiente campania

Raccolta differenziata, Monte di Procida nei primi 100 posti della classifica di legambiente campania

Sono quattro i comuni della Provincia di Napoli classificati tra i primi 100 della graduatoria dei comuni ricicloni stilata da Legambiente Campania.
I comuni sono: Anacapri al 43esimo posto, Massa Lubrense al 76esimo; Monte di Procida all’83esimo e San Sebastiano al Vesuvio al 96esimo. Tuttavia, come sottolineato dall’assessore provinciale all’Ambiente Giuseppe Caliendo, nel 2011 sono stati invece 21 i comuni del napoletano che hanno superato la soglia del 55 per cento di differenziata rispetto ai 4 del 2008, cui si devono aggiungere altri 14 territori che si trovano tra il 50 e il 55 per cento.

La classifica di Legambiente premia, anche per quest’anno, la provincia di Salerno che occupa i primi 9 posti. Medaglia d’oro Atena Lucana e Roccadaspide che, insieme, totalizzano circa 10mila abitanti. Entrambe, però, hanno livelli di differenziata record con il 90 per cento.

Commenti:

Notizia interessante

Bacoli. Pulizia della spiaggia e la passeggiata accanto la Tomba di Agrippina.

Questa mattina i volontari hanno ripulito la spiaggia e la passeggiata accanto la Tomba di …